Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Messi, in Argentina sono certi: “In qualsiasi momento può decidere di venire al Newell’s per sei mesi”

Messi al Newell's Old Boys, un ritornello che suona sempre più spesso in questo periodo di incertezze al Barcellona. Dal sudamerica rilanciano...

Redazione Il Posticipo

Messi al Newell's Old Boys, un ritornello che suona sempre più spesso in questo periodo di incertezze al Barcellona. Al netto delle smentire di Bartomeu, dall'Argentina, tramite TNT, rilanciano. "Messi potrebbe svegliarsi un qualsiasi mattino e decidere di giocare per sei mesi al Newell's". Pensieri e parole dell'agente Fabian Soldini.

D'AMICO - Il vicepresidente della società Cristian D'Amico ha frenato gli entusiasmi, senza però spegnerli: "Dobbiamo essere sempre molto cauti quando parliamo del caso legato a Leo Messi , altrimenti cadiamo in dichiarazioni che potrebbero essere fasulle. Chiaramente il ritorno di Messi è il sogno che hanno tutti gli argentini. Sarebbe fantastico se il miglior giocatore del mondo venisse a giocare qui al Newell's Old Boys . Sarebbe qualcosa di inimmaginabile che rafforzerebbe il prestigio del nostro campionato. E credo rivoluzionerebbe il nostro paese"

SOGNO - Un sogno che forse non è destinato a rimanere tale. "Ad oggi non c'è nulla. Si parla moltissimo di ciò che potrebbe accadere a Barcellona , ma nessuno sa davvero cosa sta succedendo perché nessuno è all'interno del club e conosce la situazione. Certo, la speranza c'è e rimane. Il nostro compito, come dirigenti, è quello di rendere il club più competitivo possibile nel caso la possibilità possa concretizzarsi. E quando parlo di competitività mi riferisco anche al Paese e al contesto dell'intero calcio argentino. Il ritorno di Messi al Newell's Old Boys sarebbe una questione di stato. Ne parliamo spesso con Tapia, è un sogno di tutti. Anche a lui piacerebbe che Messi tornasse a giocare qui. La realtà è che tutti dobbiamo lavorare insieme e creare la situazione ideale affinché si generi la situazione ottimale nel caso in cui la situazione dovesse assumere contorni più realistici".