Messi e Rakitic ricevono il proprio iPhone personalizzato con un bagno d’oro

Messi e Rakitic ricevono il proprio iPhone personalizzato con un bagno d’oro

Ecco gli iPhone in un bagno d’oro personalizzati per Lionel Messi e Ivan Rakitic: ventiquattro carati di decorazioni, scritte e loghi. Tra l’altro, è un regalo dell’azienda!

di Riccardo Stefani

C’è chi di calcio si è ammalato alla nascita e chi non lo segue molto. E molti non si appassionano a questo sport per l’incredibile ‘giro di soldi’ del mondo del calcio. È verissimo che i calciatori guadagnano cifre davvero astronomiche e poi spunta un’altra questione: “ma loro che sono ricchi e potrebbero permettersi tutto, perché ricevono in regalo beni preziosissimi dagli sponsor?”. Beh, per il motivo stesso per cui si utilizza la parola sponsor. A proposito, Messi e Rakitic sono stati omaggiati da un’azienda di due… iPhone con un bagno d’oro personalizzati.

VALORE TRIPLICATO – Come riporta la testata Infobae, l’azienda in questione ha omaggiato i due calciatori del Barcellona con un dono che rappresenta una delle più nuove frontiere del tecno-lusso. I già di per sé costosissimi smartphone della Apple, nello specifico due iPhone XS Max, dal valore commerciale che supera i 1.000 €, sono stati personalizzati per i due calciatori tramite un bagno d’oro nella parte posteriore degli apparecchi. Ciò significa che ‘il lato B’ del dispositivo è completamente ricoperto d’oro fatto salvo, ovviamente, l’obiettivo della fotocamera. Non solo, la colata d’oro non è monocromatica, partendo dall’alto verso il basso si trovano: il logo delle squadre nazionali dei giocatori, il logo del club, il numero di maglia che i giocatori indossano nel Barça e, nel caso di Leo Messi, i nomi di sua moglie e dei suoi tre figli.

NON SOLO MESSI E RAKITIC – Il valore dello smartphone, dopo il trattamento di bellezza ultimato dall’azienda chiamata iDesign, è circa triplicato ma c’è da dire che Lionel Messi e Ivan Rakitic non sono i primi ‘beneficiari’ di un un simile bene di lusso. Anche altri calciatori hanno avuto modo di far risplendere il proprio telefono e tra questi (quasi tutti in Premier League) ci sono: Steven Gerrard, Roberto Firmino, Virgil Van Dijk del Liverpool; Dele Alli del Tottenham; Sergio Agüero, Kevin de Bruyne del Manchester City e Jesse Lingard dello United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy