calcio

Messi come…i due Ronaldo e tanti altri: gli addii inaspettati e clamorosi

Un addio che ha dell'incredibile. Un fulmine a ciel sereno. Messi non è più un calciatore del Barcellona. Ma nel calcio non è certo la prima volta che si consumano finali inattesi...

Redazione Il Posticipo

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Un addio che ha dell'incredibile. Un fulmine a ciel sereno. A distanza di un anno dall'estate di fuoco del fax e della lotta contro Bartomeu, Messi lascia il Barcellona nonostante il ritorno di Laporta. Una fine decisamente inaspettata per un rapporto che ormai durava da vent'anni e che sembrava destinato a proseguire, nonostante le difficoltà economiche dei blaugrana. E invece prima l'annuncio e poi la conferenza stampa del presidente regalano un'unica certezza: allo status quo, Messi non sarà più un calciatore del club catalano. Caso clamoroso, ma non unico.