Messi chi? L’allenatore della Real Sociedad…non vorrebbe l’argentino: “Non si adatterebbe ai nostri valori, mi farebbe venire il mal di testa”

Messi chi? L’allenatore della Real Sociedad…non vorrebbe l’argentino: “Non si adatterebbe ai nostri valori, mi farebbe venire il mal di testa”

Lionel Messi: tutti pensano che il suo mondo sia ai suoi piedi, ma non è davvero così. L’argentino è la stella del Barcellona da quindicina d’anni però non è detto che si adatterebbe a giocare in qualsiasi realtà: la Real Sociedad è una di queste?

di Redazione Il Posticipo

Tutti vogliono Lionel Messi: questo è stato il copione per una quindicina d’anni, da quando Barcellona, l’Europa e il mondo intero sono stati folgorati dal suo talento. Nella sua carriera l’argentino ha vinto quattro Champions League e la Liga in dieci occasioni, ma soprattutto ha riscritto le statistiche del club coi suoi gol e i suoi assist. In questa stagione la Pulce però ha realizzato solo una rete disputando appena cinque partite: l’argentino ha avuto problemi fisici che lo hanno costretto a stare fuori cominciando la stagione con le freno a mano tirato. Quando tornerà Messi saranno guai? Probabile ma meglio così forse: l’allenatore della Real Sociedad preferisce averlo come avversario.

PARTENZA SPRINT – La squadra basca sta disputando un bel campionato come testimoniano i 13 punti arrivati nelle prime 8 giornate e le 3 lunghezze di svantaggio dal Barcellona che occupa il secondo posto in classifica. Questo è l’anno giusto per togliersi qualche soddisfazione? Difficile poterlo prevedere, i tifosi della Real Sociedad però ci sperano dopo il nono posto dello scorso anno e la mancata qualificazione alle Coppe europee. Certo, avere uno come Messi in squadra potrebbe fare molto comodo: l’allenatore della squadra basca però non la pensa affatto così.

VALORI E STILE – Imanol Alguacil ha cominciato la sua carriera in panchina con la Real Sociedad dalle giovanili nel 2011 e in 7 anni è riuscito ad arrivare sino alla prima squadra. Chi meglio di lui conosce le dinamiche che regolano il mondo del club basco? L’allenatore spagnolo ha sorpreso un po’ tutti quando gli è stato chiesto se gli piacerebbe un giorno allenare Messi come riportato da Marca: “Leo è un giocatore incredibile e fa cose incredibili, ma non si adatterebbe ai valori e allo stile della Real Sociedad. I grandi giocatori come lui non sanno che cosa sono l’umiltà e soprattutto la normalità. Allenare Messi mi farebbe venire il mal di testa, anche se potrei vincere più partite insieme a lui”. E magari qualche trofeo… Alguacil lancia la sfida: Messi si prenderà la rivincita sul campo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy