Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Messi, addio Copa América? L’Uefa invita l’Argentina…a giocare in Nations League

(photo by DiaEsportivo/Action Plus via Getty Images)

Tensione alle stelle tra Argentina e Conmebol dopo le accuse di Lionel Messi, arrivate dopo la finalina vinta contro il Cile. L'Albiceleste potrebbe accogliere l'invito della Uefa sbarcando in Nations League e vedendo la Pulce in campo, visto che...

Redazione Il Posticipo

L'Argentina è sempre più lontana dalla Copa América? Lo sfogo di Lionel Messi dopo la finalina col Cile ha fatto infuriare la Conmebol, accusata di "aver apparecchiato un torneo ad hoc per il Brasile". La Pulce non ha digerito come è stata utilizzata la Var nella semifinale contro i padroni di casa. Tra l'Argentina e la Conmebol adesso è tutto compromesso? A sorpresa la Uefa potrebbe regalare all'Albiceleste un bel modo per consolarsi dopo questo flop.

NATIONS LEAGUE - Secondo quando riportato da Fox Sports, la Federazione argentina ha ricevuto un invito ufficiale dalla Uefa per partecipare alla prossima Nations League, il torneo programmato per dare più appeal alle amichevoli tra Europei e Mondiali. L'Argentina è molto seguita in Europa e non solo per la presenza di Lionel Messi. In squadra ci sono lo juventino Paulo Dybala, l'interista Lautaro Martinez, l'ex romanista Leandro Paredes, i Citizens Sergio Agüero e Nicolas Otamendi, Giovani Lo Celso del Betis. A marzo l'Argentina ha giocato un'amichevole col Venezuela a Madrid e vedere l'Albiceleste in Europa è qualcosa che è già successo negli ultimi anni. Futuro in Nations League assicurato?

LA SITUAZIONE - L'Argentina guarda con interesse alla partecipazione in Nations League, che le permetterebbe di affrontare avversari di primo livello in vista di manifestazioni importanti come la Copa América. La Federazione aspetta di sapere il suo futuro all'interno della Conmebol dopo le ultime polemiche. A marzo iniziano le qualificazioni per la Coppa del Mondo 2022 e l'estate prossima è in programma la Copa América 2020. Che sarà la prima con i calendari uniformati da parte della FIFA, in Colombia e Argentina. Manifestazione forse orfana di Messi, che adesso rischia due anni di stop da parte delle Conmebol. Qualora la Pulce dovesse essere squalificata, l'Albiceleste potrebbe vedere nella Nations League un'occasione unica. Anche per...schierare l'attaccante del Barcellona in campo.