Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Mertens, gol da record: Hamsik agganciato. Il prossimo passo è il rinnovo…

Dries Mertens ha scritto, la storia del Napoli. Un gol in una delle serate più importanti della storia azzurra. Agganciato Hamsik.

Redazione Il Posticipo

Dries Mertens ha scritto, nel primo tempo, con la sfida del Barcellona, la storia del Napoli. Un gol in una delle serate più importanti della storia azzurra. L'attaccante belga ha messo a segno la rete numero 121 che lo issa a primatista di reti in condominio con Hamsik.

2013  - Una rincorsa quella di Mertens, iniziata sei anni e mezzo fa, nell'estate nel 2013, quando neanche lui probabilmente pensava di diventare uno dei calciatori più importanti della storia del Napoli. Anche perché, all'ombra del Vesuvio, ci arriva da esterno offensivo. E solo qualche anno dopo, complice l'infortunio di Milik e l'intuizione di Sarri, diviene un marcatore da doppia cifra a stagione. Nel 2016-2017  mette a segno qualcosa come 28 reti in campionato e non si laurea capocannoniere solo perché Dzeko ne segna uno in più con la maglia della Roma.

RINNOVO - Con il sorpasso quanto mai alla portata, resta da capire se dopo aver scritto la storia di Napoli, Mertens apporrà anche la firma sull'ultimo capitolo della sua carriera. Il calciatore è in scadenza di contratto, e ha ancora tempo fino a giugno per mettere a segno quelle reti che lo isserebbero a... distanza di sicurezza dai suoi immediati inseguitori. Tutti gli altri, infatti, hanno smesso o non giocano più nel Napoli. A meno che Insigne, fermo a quota 86, non si scateni nei prossimi anni...