calcio

Le estati (e gli inverni) degli scaricati: fra addii tormentati e separazioni non consensuali

Quella del belga come quella di molti altri, è la storia di chi non avrebbe mai voluto lasciare una maglia, ma alla fine è stato "costretto" a farlo.

Redazione Il Posticipo

Le estati (e gli inverni) degli scaricati: fra addii tormentati e separazioni non consensuali- immagine 2

Mertens non sa se resterà a Napoli nonostante abbia voglia di farlo. La dirigenza non lo sta accontentando e le sue parole non sono esattamente  quelle di un giocatore deluso dal trattamento ricevuto dalla dirigenza della Fiorentina. Quella dell'attaccante belga. come quella di molti altri, è la storia di chi non avrebbe mai voluto lasciare una maglia, ma è stato "costretto" a farlo. La storia di mercato del resto è ricca di separazioni unilaterali.