Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Merson sentenzia Solskjaer: “Non sarà l’allenatore dello united a lungo”

La leggenda della nazionale inglese Paul Merson si aggiunge al coro di critiche a Solskjaer dopo l’eliminazione in FA Cup e si dice “Sbalordito” dall’atteggiamento dell’allenatore norvegese.

Redazione Il Posticipo

Ole Gunnar Solskjaer è una sorta di cubo di Rubik a Manchester. Il suo gioco piace, la squadra è migliorata, ma sta comunque attirando parecchie critiche. La leggenda della nazionale inglese Paul Merson si aggiunge a questo coro dopo l’eliminazione in FA Cup e si dice “Sbalordito” dall'atteggiamento dell’allenatore norvegese.

I TROFEI - Merson ha pubblicato il suo sfogo sul sito di Sky Sports criticando una condotta di gara al limite del rinunciatario e si è interrogato suo cambi. Il tecnico dei Red Devils ha rinunciato dall'inizio a Pogba, Martial e Greenwood per Bailly, Fred e James. Giocatori con meno minuti, d'accordo, ma anche meno oliati. Una scelta precisa, secondo l'ex Arsenal ma poco condivisibile. “ Sono rimasto sbalordito dalla formazione che ha messo in campo Ole. Non ci potevo credere”.È chiaro che le prossime partite di campionato dello United sono considerate più importanti della semifinale di FA Cup ma un allenatore deve vincere trofei è giudicato per quello”.

OLE, FERGIE E MOURINHO - Secondo la leggenda dell’Arsenal, Solskjaer ha fatto un grosso errore. “Non sarà l’allenatore dello United per i prossimi  anni. Prima o poi, incapperà in una serie negativa e perderà il posto. Questo è il calcio oggi. Se perdi le partite sei fuori. Ma se perdi il lavoro e hai vinto una FA Cup hai comunque  un ottimo curriculum”. Insomma, la speranza di un Ferguson-bis, in termini di lungo progetto tecnico, è ancora viva in Inghilterra ma secondo Merson non sarà Solskjaer a portarlo avanti. “A fine carriera, Mourinho potrà dire di aver vinto questo, questo e questo, non ci sarà un asterisco vicino a una FA Cup per spiegare che quell’anno siamo finiti quinti invece che quarti".