Mercato Real, Mijatovic è sicuro: “Pogba difficile da prendere. Modric resta”

Mercato Real, Mijatovic è sicuro: “Pogba difficile da prendere. Modric resta”

L’ex calciatore del Real Madrid ha analizzato il mercato del Real. Sicuro che Modric resti, come lo era lo scorso anno. Perplesso invece sulla possibilità che i blancos possano arrivare a Pogba.

di Redazione Il Posticipo

Pedja Mijatovic analizzato il mercato del Real Madrid. Come riportato da AS, l’ex attaccante dei Blancos, che ha regalato la vittoria in Champions nel 1998, si è espresso a largo raggio sulle possibili operazioni, analizzando anche i nuovi acquisti.

MODRIC – Nelle ultime ore si è parlato molto di  un possibile addio di Modric, ma Mijatovic lo conosce bene. Lo scorso anno aveva assicurato che non sarebbe andato all’Inter. E ci ha preso. Adesso conferma che resterà al Real: “Luka è molto felice al Real Madrid, come suo amico posso dire  con ragionevole certezza che rimarrà. Non è un giocatore che si può inserire in un’operazione di scambio, stiamo parlando del Pallone d’Oro”

POGBA – Complicata, invece, la via che porta a Pogba. Mijatovic non esclude l’arrivo del francese ma non si sente di darne la certezza. “A mio avviso, l’operazione è molto difficile. Sembra che lo United lo abbia in pugno. So che a Zidane piace molto e sicuramente il Real Madrid ci ha provato e continuerà a cercarlo. Se non arriva un centrocampista comunque è un problema: il Real potrebbe avere problemi in quella posizione” .

BALE – Molto meno complicato il discorso riguardo a Bale. Mijatovic, in questo caso ha pochissimi dubbi: “Se Bale resta a Madrid sarà un problema suo e non di Zidane. Ho la sensazione che si utilizzerà il 3-5-2 in  questa stagione e occorrerà avere un po’ di pazienza con Hazard. A poco a poco sta migliorando. Credo che il Real Madrid sarà molto competitivo anche se  la sua preseason è stata un po ‘strana “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy