Mercato Juventus, parte la controffensiva per Pogba?

Mercato Juventus, parte la controffensiva per Pogba?

Non solo Mandzukic: la Juventus starebbe provando il sorpasso clamoroso sul Real Madrid per arrivare prima alla corsa al centrocampista francese attraverso risorse liquide e contropartite tecniche.

di Redazione Il Posticipo

Sorpasso Juventus nella corsa a Pogba? I Campioni d’Italia inseguono un sogno che è sembrato più volte sfumare ma che potrebbe divenire improvvisamente realizzabile. Sebbene il futuro di Pogba sembri Madrid, i bianconeri ci provano. E secondo quanto riportato da AS, avrebbero un piano tecnico ed economico per soffiare il centrocampista al Real proprio all’ultima curva.

COSTI  – Il clamoroso ritorno di Pogba ha un costo. E anche piuttosto salato: si parte da almeno 150 milioni. Una cifra che il Real, in questo momento, avrebbe, ma che comunque non si può permettere per una serie di motivi contingenti. I suoi esuberi non hanno grandissime richieste sul mercato e comunque non sono facilmente vendibili. E sebbene il Real conservi una posizione di forza, potrebbe decadere, abbattuta dalla legge più antica del mercato: chi ha i soldi e offre anche contropartite tecniche giuste, vince.

RISORSE – La Juventus ha provato a offrire Dybala, ma l’argentino non rientrerebbe più nei piani dello United. Molto più realistico pensare che i Red Devils siano interessati a un profilo come Mandzukic, che è fra l’altro in procinto di accasarsi proprio all’Old Trafford. E il resto? Le risorse, liquide e tecniche, la Juventus le avrebbe sempre in casa. In primis, con la cessione del croato. E poi c’è Matuidi, un altro elemento che interessa, e non poco, lo United.

CUGINI  E AFFINI – In ogni caso i soldi per Pogba non basterebbero. La Juventus, però, può giovarsi di altre entrate: la probabile cessione di Cancelo sommato all’addio di Kean, già ceduto, permetterebbero di raggiungere una liquidità che garantirebbe il sorpasso. Fra l’altro, AS, che da sempre è molto vicina alla Casa Blanca, ritiene che Raiola, qualora il Real non trovasse il modo di arrivare a Pogba, abbia individuato proprio nella Juventus l’alternativa per non lasciare il proprio assistito  a Manchester. Le premesse per un testa a testa ci sarebbero tutte: così come la sensazione che la Juventus non molli la presa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy