Mercato Juventus, bianconeri in corsa anche per Eriksen

Mercato Juventus, bianconeri in corsa anche per Eriksen

La Juventus non vuole farsi trovare impreparata: insegue Pogba ma non perde di vista la pista che porta a Londra, sponda Tottenham, dove c’è Eriksen acquistabile a prezzo più che conveniente. Il tempo, fra l’altro, gioca a favore dei bianconeri.

di Redazione Il Posticipo

Juventus, non solo Pogba. I bianconeri sarebbero in corsa anche per  altri obiettivi a centrocampo. Fra questi, c’è Eriksen. La pista sembrava raffreddata, ma nelle ultime ore, secondo quanto riportato dal Telegraph, sembra essere tornata percorribile. Resta però da vincere la concorrenza di…Madrid. Anche Real e Atletico infatti, sono interessate al centrocampista (ancora per poco) a disposizione di Pochettino.

OFFERTE – La posizione di Eriksen è piuttosto scomoda, al limite del paradossale. Nessuno ne disconosce il valore, ma il 27 enne è considerato il piano B sia da Juventus che da Real Madrid. Per entrambe, però, si trasformerebbe nel  piano A qualora fallissero l’aggancio a Pogba. I conti, in casa Blanca,  sono presto fatti. Una coppia formata dal giocatore del Tottenham e De Beek costerebbe meno del centrocampista dello United. Zidane però vuole solo Pogba e ciò agevola la manovra della Juventus. Sarri è sempre stato un grande estimatore di Eriksen. I bianconeri, rispetto al Real hanno maggiore liquidità. Tuttavia potrebbero proporre la loro offerta a partire da venerdì giocando al risparmio.

CESSIONE – E il  Tottenham? Resta alla finestra. Del resto gli spurs hanno poche altre soluzioni praticabili per trattenere il giocatore. Eriksen ha il contratto in scadenza a fine stagione e zero possibilità di rinnovare.  La situazione è molto lineare. Chi, fra Juve e Real, perderà Pogba, probabilmente preferirà aspettare ancora. Il tempo gioca ovviamente a loro favore. E il costo potrebbe scendere sensibilmente, anche al di sotto dell’asticella dei 50 milioni. E a quel punto l’acquisto si trasformerebbe in un grandissimo affare. A meno che l’interesse dell’Atletico non si faccia più concreto e quel punto, seppur a denti stretti, sorriderebbe il Tottenham: una piccola asta è a tutto vantaggio degli spurs.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy