Mercato, in tempi di crisi si aguzza l’ingegno: la Serie A è la patria del “colpo” a parametro zero

Il mercato ai tempi del coronavirus sembra essere molto complicato e, escludendo alcuni casi, circolano meno soldi. Dunque, serve aguzzare l’ingegno. In Serie A, del resto, non siamo nuovi a grandi colpi con budget…inesistente.

di Redazione Il Posticipo

Pendolino

(Photo by Newpress/Getty Images)

Possibilmente, uno dei migliori terzini destri della storia. All’età di 33 anni, la Roma, con cui Cafu vince uno storico scudetto, decide di non rinnovare il contratto del brasiliano. Immediata la chiamata del Milan, che da tempo cercava un terzino destro naturale. Difficile capire la scelta della società giallorossa: con i rossoneri, Cafu gioca per cinque anni, vincendo un campionato e soprattutto una Champions League. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy