Mercato, dal Paraguay sono sicuri: “Per Almiron c’è l’interesse dell’Inter”

Mercato, dal Paraguay sono sicuri: “Per Almiron c’è l’interesse dell’Inter”

L’Inter cerca di rafforzare la rosa a disposizione del suo allenatore. L’obiettivo è mettere ancora mano al centrocampo, per offrire al reparto cardine del Conte-pensiero il maggior numero di alternative possibili. E sarebbe già stato individuato il nuovo trequartista per il tecnico leccese.

di Redazione Il Posticipo

Il presente parla di una sospensione del campionato, il futuro però prima o poi prevede una ripresa, anche fosse direttamente dalla prossima stagione. Quindi i club non possono stare con le mani in mano e, sfruttando il tempo libero poco gentilmente imposto dal Covid-19, si può guardare al mercato. Vale per tutti, compresa l’Inter, che cerca di rafforzare la rosa a disposizione del suo allenatore. L’obiettivo è mettere ancora mano al centrocampo, per offrire al reparto cardine del Conte-pensiero il maggior numero di alternative possibili. E, da quanto riportano dal Paraguay, sarebbe già stato individuato il nuovo trequartista per il tecnico leccese.

PROTAGONISTA – Sudamericano, maestro degli inserimenti e che non disdegna di fare legna per la squadra. Sembra Vidal, ma è Miguel Almiron, centrocampista del Newcastle arrivato in Premier League nel gennaio 2019 dopo un’ottima esperienza in MLS con l’Atlanta United. Il paraguaiano è stato uno dei protagonisti del titolo vinto dalla squadra del Tata Martino, che lo ha strappato alle big del Vecchio Continente per portarlo nella lega nordamericana. Ma le sirene europee non potevano attendere e anche l’impatto con il campionato di Sua Maestà è stato positivo. Al punto che, come spiega su Twitter Luis Enrique Pérez, la voce che accompagna la nazionale paraguaiana sin dai mondiali del 1986, ci sono due club molto importanti su di lui.

CAPOCANNONIERE – Per Almiron, racconta il giornalista, la sfida è tra Arsenal e Inter. Una soffiata che arriva da una voce autorevole, che segnala dunque l’interesse dei nerazzurri sul trequartista. Che ci ha messo un po’ a carburare in stagione, dovendo attendere dicembre per segnare il primo gol, ma che poi non si è fermato più. Al punto che, con 6 marcature in 32 partite tra campionato e FA Cup, è il capocannoniere dei Magpies, anche davanti al centravanti Joelinton, pagato 44 milioni e fermo a cinque reti. Almiron invece di milioni ne è costati 24 ed è difficile pensare che il Newcastle se lo lasci sfuggire per meno del doppio. Resta da capire, comunque, quale potrebbe essere la preferenza del calciatore. Del resto, l’Arsenal è un grande club, ma diventare…il nuovo Vidal non dispiacerebbe a nessuno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy