calcio

Mercato, arrivano… i saldi: eccone alcuni che hanno cambiato la storia…

Ultima settimana di mercato, tempo di saldi: tanti i calciatori comprati senza troppe aspettative e senza spendere una fortuna, ma che invece sono esplosi e sono stati fondamentali per la storia dei propri club.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Jasper Juinen/Getty Images)
(Photo by Jasper Juinen/Getty Images)

 

Ultima settimana di mercato, si avvicinano i saldi. Negli ultimi anni è accaduto che calciatori arrivati in sordina, senza spendere troppo, si siano rivelati acquisti più azzeccati di molti colleghi più pubblicizzati. L'esempio...principe? Nel 2009 il grande colpo di quella Inter doveva essere Eto’o, non certo questo attaccante prelevato dal Genoa e senza alcuna esperienza europea. Invece l’argentino diviene l’uomo del triplete. Milito segna in tutti i modi e mette il timbro nelle partite decisive. Suo il gol scudetto con il Siena. Sua la rete decisiva in Coppa Italia con la Roma e quella che riporta la Champions a colorarsi di nerazzurro. Non viene pagato poco (25milioni, con in mezzo la cessione di Acquafresca), ma rispetto a Eto'o, che costa...un Ibrahimovic, è un vero è proprio saldo. E non è l'unico della lista.

Potresti esserti perso