calcio

Menez e i suoi… fratelli: francesi dal piede d’oro e dal carattere “naif”

Redazione Il Posticipo

Un altro campione mancato. Piedi caldi e testa bollente. In tantissimi ritengono che se nella sua carriera avesse tenuto i nervi a posto, BenArfa sarebbe diventato da Pallone d’Oro. Del resto cosa attendersi da uno che sostiene una tesi precisa: il numero 10 (inteso come ruolo), deve dispensare palloni, fornire assist ma non è obbligato a correre per forza.

Potresti esserti perso