calcio

Mbappè non è solo: quando il rigore lo sbaglia il leader

Il calciatore francese non è il primo e non sarà certo l'ultimo leader a sbagliare un rigore pesante. Anche perché, l'unico modo per non sbagliare mai dagli undici metri...è non tirare.

Redazione Il Posticipo

E alla fine…sbaglia Mbappè. Quando il match tra Francia e Svizzera è finito ai calci di rigore, ci si aspettava che la stella transalpina sarebbe stata tra i tiratori scelti da Deschamps. Quello che forse non si immaginava è che sarebbe stato proprio lui a condannare i suoi. Il calciatore più atteso, insomma, tradisce le attese. Ma Mbappè ha di che consolarsi: non è il primo e non sarà certo l'ultimo leader a macchiarsi di un rigore sbagliato quando più contava. Anche perché, l'unico modo per non sbagliare mai dagli undici metri...è non tirare.