Mbappè, gol inutile? Forse, ma lo rende…migliore di Messi

Mbappè, gol inutile? Forse, ma lo rende…migliore di Messi

La rete realizzata al Liverpool permette a Mbappè di scrivere un altra pagina della sua giovanissima ma già straordinaria carriera. E di battere un primato della Pulce.

di Redazione Il Posticipo

Kylian Mbappè continua a mietere record e ruba il proscenio persino a Messi. La tripletta del capitano del Barcellona passa in secondo piano rispetto alla rete del prodigio del PSG, che diviene il più giovane calciatore della storia della Champions a valicare la doppia cifra: 11 reti a soli 19 anni e 272 giorni.

RECORD – Non è l’unico record di un ragazzo che, mentre i suoi coetanei studiano per la maturità o prendono la patente, ha già vinto un mondiale ed è un autorevolissimo candidato al Pallone d’oro. Secondo le elaborazioni di Mister Chip, riportate anche da Marca, Mbappè è anche particolarmente precoce rispetto ai suoi colleghi che hanno scritto la storia della manifestazione. Proprio Messi, tanto per non fare nomi, ha dovuto “attendere” 21 anni e 119 giorni per arrivare a 11 gol, mentre a Benzema ci sono voluti 20 anni e 342 giorni. Quanto basta, insomma, per entrare di diritto nella galleria dei top player della Champions.

TRAGUARDI – Unica pecca: il gol è stato inutile perché il Liverpool, che ha sempre vinto in questa stagione, è riuscito a limitarlo. Mbappè però ha la possibilità di giocare per portare a casa un trofeo che lo renderebbe, di fatto, già vincitore di tutto. L’impresa può essere alla portata del PSG? Fra i tanti record di Mbappè, c’è anche una curiosità: lui si è arrampicato dove il Paris Saint Germain non è mai riuscito, arrivando a giocarsi una semifinale contro la Juventus, proprio la stagione antecedente al suo ritorno a casa. Di certo, con lui Neymar e Cavani a pieno regime i parigini hanno l’ennesima occasione per portare a casa la Coppa e nonostante il primo passo falso, la strada è ancora lunga. E con un Mbappè così, tutto è possibile. Anzi, niente è impossibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy