Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Mayweather, dalla boxe al calcio: interessato al Newcastle

Dal ring al campo di calcio: Mayweather mira a investire il proprio immenso patrimonio scaturito da 50 incontri senza l'ombra di una sola sconfitta in un club di Premier. Specificatamente, il Newcastle...

Redazione Il Posticipo

Dal ring al campo di calcio: Mayweather mira a investire il proprio immenso patrimonio scaturito da 50 incontri senza l'ombra di una sola sconfitta in un club di Premier. Il diretto interessato, come confermato anche da Olè, ha manifestato pubblicamente il proprio interesse.

PREMIER  - I soldi, del resto, non gli mancano: Mayweather ha guadagnato circa un miliardo di dollari in carriera ed è da diverso tempo che le voci su un suo possibile ingresso nel mondo del calcio si rincorrono. Questa volta, però, il pugile è stato molto chiaro: vuole una squadra di Premier. Specificatamente, il Newcastle. Un'idea che sembra essere confermata anche dall'entourage.

NEWCASTLE - Il diretto interessato ha confermato ai margini di un evento a Newcaslte e ha risposto così ha una precisa domanda sul possibile acquisto.  "La squadra di calcio del Newcastle è fantastica. Se la gente vuole che la compri, fammi sapere". Ovviamente è partito un boato. Resta da capire se l'attuale proprietà sia d'accordo. La proprietà attuale è di Mike Ashley, che ha acquisito il club nel 2007. E ha già cercato di vendere il Newcastle per 340 milioni di dollari, senza trovare però l'intesa con degli acquirenti arabi, nonostante non fosse stata neanche la prima volta. Prima degli arabi, si era vociferato dell'interesse di Peter Kenyon anch'esso svanito. Forse Mayweather troverà la chiave, o l'assegno, giusto per sbloccare la situazione.