Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Matthaus: “Senza Ramos, il Real ha perso la sua personalità. Il Pallone d’Oro lo merita Lewandowski perchè…”

LEVERKUSEN, GERMANY - DECEMBER 07: Lothar Matthaeus, sky expert looks on prior to the Bundesliga match between Bayer 04 Leverkusen and FC Schalke 04 at BayArena on December 07, 2019 in Leverkusen, Germany. (Photo by Christof Koepsel/Bongarts/Getty Images)

Silenzio, parla il Panzer. Lothar Matthaus, dice la sua per quello che riguarda la lotta per la Champions, dando le sue favorite, sull'assegnazione del Pallone d'Oro 2021 e anche sulla possibilità che Haaland arrivi al Bayern.

Redazione Il Posticipo

Silenzio, parla il Panzer. Lothar Matthaus, campione del mondo e Pallone d'Oro nel 1990, affronta parecchi temi di attualità parlando alla trasmissione Vamos, di Movistar+. Il tedesco dice la sua per quello che riguarda la lotta per la Champions, dando le sue favorite, sull'assegnazione del Pallone d'Oro 2021 e anche sulla possibilità che Haaland arrivi al Bayern. E come sempre, Matthaus non si fa pregare per dare giudizi anche taglienti.

CHAMPIONS - Come quello sulle squadre spagnole in Champions, che non vengono considerate all'altezza delle altre big. "Per me i favoriti per vincere la Champions League sono il Chelsea, il Liverpool, il City e il Bayern Monaco. Il Barcellona ha i suoi problemi e l'Atletico è sempre una squadra pericolosa, ma non è una squadra ai livelli di Liverpool e City". E il Real Madrid? Per quello che riguarda i Blancos, il Panzer ritiene che si senta troppo l'assenza dell'ex Gran Capitan... "La squadra ha perso la sua personalità senza Sergio Ramos. Alaba è un grande giocatore, ma non ha la stessa personalità. Non è un leader come lo era Sergio Ramos". Quindi, anche il Real, così come le italiane, è fuori dalla competizione, almeno a sentire l'ex interista.

PALLONE D'ORO - Che guarda anche agli affari...di casa sua, sponsorizzando un calciatore del Bayern per il titolo di miglior giocatore d'Europa. "Spero che il Pallone d'Oro lo vinca Lewandowski perchè se lo merita dall'anno scorso. Quest'anno non ha dominato così tanto, ma è comunque il mio favorito. Benzema ha fatto una grandissima stagione ma non ha vinto nessun titolo. Lo hanno eliminato subito dagli Europei con la Francia e in Spagna non ha vinto il titolo con il Real Madrid". In realtà Benzema qualcosa la vince, la Nations League, ma evidentemente per Matthaus non è abbastanza. E c'è tempo per pensare anche al futuro del Bayern, che può essere con Haaland, ma non assieme al polacco. "Haaland potrebbe arrivare al Bayern dopo Lewandowski, ma non assieme a lui. Haaland farebbe meglio al Real Madrid con Mbappé". Quindi, considerando che il centravanti del Bayern non ha la minima intenzione di lasciare, probabile che il norvegese a Säbener Straße non ci arriverà...