Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Matthaus: “Ronaldo al Bayern sarebbe… sexy. Troppi 100 milioni per De Ligt”

Matthaus: “Ronaldo al Bayern sarebbe… sexy. Troppi 100 milioni per De Ligt” - immagine 1
L'ex calciatore del Bayern Monaco spinge per CR7 a prescindere dall'addio o permanenza di Lewandowski. E non ritiene De Ligt un elemento capace di spostare gli equilibri in Baviera

Redazione Il Posticipo

Matthaus spinge Cristiano Ronaldo al Bayern Monaco a prescindere dall'addio o permanenza di Lewandowski. E non ritiene De Ligt un elemento capace di spostare gli equilibri in Baviera. Le sue parole sono riprese dalla skysport.de.

SEXY

Il centrocampista che ha scritto la storia del Bayern e della nazionale tedesca ha preso chiaramente posizione: "Il Bayern si è mosso benissimo sinora. Mane è una star mondiale, Gravenberch e Mazroui sono giovani calciatori molto promettenti. È così che deve essere se vuoi vincere tutti i titoli anche se a mio avviso restano ancora due aree su cui lavorare, ovvero la vendita di Bouna Sarr e una buona soluzione nel caso Lewandowski. O Robert resta, come comunicato dal club, oppure lo vendono al prezzo più alto e ottengono un ottimo sostituto. Potrebbe davvero essere Cristiano Ronaldo. Sarebbe un operazione davvero sexy".

CONTRIBUTO

Matthaus ritiene che la carta d'identità non sia un problema. "L'ultima stagione ha dimostrato che Ronaldo è ancora un calciatore e un atleta eccezionale. Anche a 37 anni è in grado di spostare gli equilibri. Fra l'altro non credo avrebbe difficoltà ad inserirsi nel sistema di gioco del Bayern Monaco, anzi sono convinto che potrebbe facilmente mettere a segno una trentina di gol. e la squadra conserverebbe una batteria di attaccanti assolutamente straordinaria. Basti pensare a un attacco formato da Gnabry, Mane e Ronaldo con Muller e Coman come alternative. Dal punto di vista finanziario, questa è una operazione ovviamente non sarebbe un investimento a lungo termine ma una spesa che si ripaga da sola in termini di immagine e merchandising.

Matthaus: “Ronaldo al Bayern sarebbe… sexy. Troppi 100 milioni per De Ligt” - immagine 1

DE LIGT

Bocciata invece l'operazione De Ligt: "Ci sono tanti difensori centrali riesco solo a malapena a immaginare di spendere 100 milioni per un profilo come De Ligt.  Sarei molto sorpreso di fronte a un simile trasferimento fosse finanziariamente gestibile, dopo che anche a Monaco. E avendo in rosa anche Upamecano, Hernandez, Pavard e il giovane Nianzou ritengo superfluo l'acquisto".