Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Marocco, la Federazione acquista i biglietti invenduti e li distribuisce ai tifosi

Marocco, la Federazione acquista i biglietti invenduti e li distribuisce ai tifosi - immagine 1
A sostegno del sogno. Dopo la compagnia di bandiera nazionale che ha predisposto un ponte aereo, anche la federcalcio marocchina ci mette del suo per agevolare i tifosi.

Redazione Il Posticipo

Il Marocco vive un sogno a occhi aperti. Una squadra che ha unito un paese, un continente e una comunità tenterà l'impresa contro la Francia Campione del Mondo in carica. Pronostico chiuso, esattamente come lo era con Spagna e Portogallo. Dunque, lecito sperare in un ennesimo miracolo sportivo. La Federazione marocchina ci crede. E come riportato da Associated Press si è resa protagonista di un bellissimo gesto. Ha acquistato tutti i biglietti rimasti invenduti per la finale. I preziosi tagliandi saranno consegnati esclusivamente e gratuitamente ai tifosi marocchini in pellegrinaggio a Doha.

SPERANZA

—  

Per molti tifosi, che hanno usufruito anche dell'apporto della compagnia aerea di bandiera, un ulteriore input per raggiungere il Qatar. Del resto, anche i Trasporti ci hanno messo del loro e hanno predisposto un ponte Casablanca - Doha con 30 tratte in più per permettere a quanti più tifosi di essere in Qatar. I biglietti sono stati distribuiti fuori dallo stadio Al Janoub, dove centinaia di tifosi hanno pazientemente aspettato e sperato che la sorte li aiutasse. E per non lasciare nulla di intentato qualcuno ha trascorso la classica notte all'addiaccio pur di non perdere l'opportunità di assistere dal vivo alla semifinale di Coppa del Mondo con la Francia.

Marocco, la Federazione acquista i biglietti invenduti e li distribuisce ai tifosi- immagine 2

DISTRIBUZIONE

—  

Secondo quanto riportato i biglietti sono stati distribuiti dalla federazione calcistica marocchina in coordinamento con la FIFA e il comitato organizzatore del Qatar. "Abbiamo comprato il resto dei biglietti invenduti nello stadio e li abbiamo distribuiti ai nostri tifosi", ha detto il presidente della federazione marocchina Fouzi Lekjaa. "Sono qui in Qatar e hanno un solo desiderio: vedere la nazionale". Anche chi non riuscirà ad ottenere il biglietto tuttavia non ha alcuna intenzione di lasciare il suolo qatarino. Anzi, in tanti si sono organizzati con sedie e coperte per continuare a supportare una squadra che ha imparato a sognare e non vuole essere svegliata.