Marchisio, aria di Champions: due…nobili del calcio europeo si sfidano per il Principino

Da Principino di Torino a…re di Portogallo? Questa, secondo le indiscrezioni, la possibilità che si starebbe creando per Marchisio. Le due grandissime del calcio portoghese, Porto e Benfica, sarebbero entrambe intenzionate ad offrire un contratto al centrocampista.

di Redazione Il Posticipo

La storia d’amore tra il Principe e la Signora è finita dopo venticinque anni e lasciarsi così non è esattamente semplice. Meglio non rivedersi, così da diminuire il dolore per una separazione dolorosa ma inevitabile. E quindi Claudio Marchisio non vorrebbe mai incrociare i suoi ex compagni, ottimo motivo per non accettare offerte dall’Italia. Troppo complicato trovarsi dall’altra parte della barricata e contro quei colori. Meglio l’estero. Ma anche alcune delle offerte che sarebbero arrivate all’ex bianconero rischiano di…combinare un bello scherzetto al Principino. Secondo Goal, il centrocampista potrebbe trovare presto una nuova casa. E a contenderselo sarebbero due club che saranno nell’urna e potrebbero incrociare la Juventus.

PORTOGALLO – Da Principino di Torino a…re di Portogallo? Questa, secondo le indiscrezioni, la possibilità che si starebbe creando per Marchisio. Già al momento della rescissione con la Juventus si era parlato di una possibile offerta da parte dello Sporting, ma poi i biancoverdi si sono gettati su altri obiettivi. Ma l’idea di continuare la propria carriera nella penisola iberica pare intrigare molto Marchisio e famiglia e l’ex azzurro potrebbe trovare due squadre pronte a fargli ponti d’oro per vederlo con la propria maglia nella Primeira Liga. Le due grandissime del calcio portoghese, Porto e Benfica, sarebbero entrambe intenzionate ad offrire un contratto al centrocampista.

CHAMPIONS – Due club con una storia affascinante e che potrebbero permettere a Marchisio di continuare per almeno un paio di anni a giocare ad altissimo livello. E, questione non da sottovalutare, due squadre da Champions. Il Porto si è guadagnato l’accesso alla massima competizione continentale vincendo lo scorso campionato, mentre il Benfica si è arrampicato alla fase a gironi attraverso i preliminari, battendo il Fenerbahce e il PAOK Salonicco. Due nomi, dunque, che la Juventus potrebbe ritrovare nel proprio girone di Champions League, dato che entrambe saranno in seconda fascia, quindi con buona possibilità di affrontare i bianconeri. Ma, sorteggio a parte, si tratterebbe di una sfida molto interessante per Marchisio. Anche se il destino dovesse riservargli un ritorno a Torino da far battere il cuore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy