Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Maran: “Troppe aspettative hanno generato qualche problema. Comunque torneremo a vincere”

Situazione complicata a Cagliari. La squadra non vince da due mesi e al termine della sfida contro il Napoli è esplosa la contestazione

Redazione Il Posticipo

Situazione complicata a Cagliari. La squadra non vince da due mesi e al termine della sfida contro il Napoli è esplosa la contestazione. Maran interviene ai microfoni di Sky Sport.

DIMENSIONE - La sensazione è che il Cagliari sia stato sopravvalutato."Stiamo facendo il campionato che dovevamo fare. Sappiamo che giocavamo contro un avversario forte. La sfida era equilibrata, noi non abbiamo brillato. Ci abbiamo provato, non abbiamo mai mollato sino alla fine. Dobbiamo far girare questo momento e restituire serenità e atmosfera giusta. La partenza aveva creato grandi aspettative, un calo ci sta, solo che questo momento sta durando un po' troppo. Adesso servono forza e lucidità".

FRAGILE - La squadra appare fragile Forse non regge il momento. "Sicuramente tante attese hanno creato qualche problema e qualcosa ha influito in negativo. A volte non scendiamo in campo con la tranquillità necessaria. Loro hanno trovato il gol ma siamo noi a doverne venire fuori". Troppo brutti per essere veri. Anche se il gioco c'è. "Il problema è negli episodi, non è solo questione si fortuna. La spavalderia e la spregiudicatezza sono venute un po' meno abbiamo cercato anche oggi di giocarcela alla pari contro il Napoli. Si può anche perdere contro una squadra che ha sempre lottato per altri obiettivi. Al netto del risultato, diviene faticoso. Dobbiamo comunque fare del nostro meglio e tornare a vincere".