Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Maradona, proposta social: il suo volto sulle banconote da 10 mila pesos

FUSSBALL : WM 1986  , 1986  Diego MARADONA / ARG  Foto:BONGARTS

Diego era Il "10" l'associazione di idee sarà stata naturale.

Redazione Il Posticipo

Maradona da 10 a... 10.000 il passo è breve. L'eco della morte del calciatore argentino non accenna a scemare. E dopo averlo visto persino in cielo fra le nuvole, gli argentini provano a restare in qualche modo attaccati al d10s. L'ultima idea è una proposta che sta spopolando sui social. Una banconota da 10mila pesos con il volto di Diego.

RICORDO - Come riportato da Olè, la proposta è già sulla piattaforma charge.org ed ha raccolto moltissime firme a sostegno. La banconota raffigura l'immagine di Diego e il simbolo della Banca centrale della Repubblica argentina. Un'idea che è piaciuta soprattutto perché renderebbe (ancor più) imperitura l'immagine di un personaggio amato come mai nessuno prima. L'idea non è originalissima, in quanto è stata già lanciata nel 2019, ma assume un significato profondamente diverso in un contesto evidentemente differente da quello dello scorso anno.

RICCHEZZA - La proposta è su Twitter e qualche tifoso ha anche iniziato a fare due conti che potrebbero restituire ossigeno alle casse del paese sudamericano. In poche ore ovviamente la questione si è trasformata in una tendenza e centinaia di utenti si stanno sbizzarrendo in ipotesi che porterebbero centinaia di milioni di dollari al paese vendendo la banconota in dollari agli appassionati di Diego per poi  convertire il ricavato in pesos.

CONTRARI - C'è anche però, chi è assolutamente contrario alla proposta in quanto il volto di Diego su una banconota non renderebbe il giusto omaggio alla figura di Maradona. In tanti sottolineano che il calciatore argentino sia stato a favore delle fasce sociali più deboli. Resta solo da capire se la banconota sarà mai stampata. Il dibattito è aperto e con ogni probabilità destinato ad infiammarsi. L'unica certezza è che in pochissime ore la petizione ha raccolto decine di migliaia di firme.