Maradona, la figlia lo accusa: “Una volta mia sorella è entrata in bagno e lui si stava drogando”

Maradona, la figlia lo accusa: “Una volta mia sorella è entrata in bagno e lui si stava drogando”

Continua la querelle mediatica tra Giannina e Diego Maradona. La figlia del Diez ha rilasciato un’intervista al programma “Intrusos” sulla TV argentina La Red in cui ha spiegato come la dipendenza di suo padre abbia segnato (e segni ancora) la sua vita.

di Redazione Il Posticipo

Continua la querelle mediatica tra Giannina e Diego Maradona. La figlia del Diez ha rilasciato un’intervista al programma “Intrusos” sulla TV argentina La Red in cui ha spiegato che quando lei e sua sorella Dalma vivevano ancora con Diego, ha assistito a una scena che l’ha colpita parecchio.

DIPENDENZA – “Una volta mia sorella Dalma è entrata in bagno e mio padre stava assumendo droghe. È un qualcosa per cui non perdonerò mai mio padre, ma lo terrò per me perchè voglio evitare questi discorsi a mio figlio e a mia nipote”. In effetti Dalma è appena diventata mamma di una bambina chiamata Roma, mentre al piccolo Benjamin, figlio del Kun Aguero, qualche discorso Giannina l’ha dovuto fare: “Gli ho dovuto spiegare cos’era la cocaina, perchè continua a vedere su Youtube video su suo nonno e mi ha chiesto cosa volesse dire”, ha spiegato la figlia di Maradona. “Gli ho dovuto spiegare cosa significhi la dipendenza, cosa ha significato per me come figlia e che come anche i genitori o i nonni possano sbagliare. Perchè i bambini pensano sempre che i grandi non sbaglino mai”.

NIPOTE – Una situazione casalinga abbastanza complicata, dunque, come dimostra lo scambio a distanza via Instagram tra padre e figlia, con scambio di accuse incrociato. Diego si sente “derubato” della figlia da parte della ex moglie, ma Giannina spiega che non vuole più Maradona nella sua vita. Anche perchè la sua giovinezza non è stata esattamente piena di momenti indimenticabili. O forse sì, ma non certo in positivo. Come il ricordo del suo quindicesimo compleanno. “Abbiamo passato ore in clinica. Potevo chiedere a mia madre il perchè di tutto quello, ma lei era troppo occupata con papà”. E Maradona sembra dimenticare anche il nipotino. Che il giorno della sua festa ha domandato a sua madre: “Perchè il nonno non mi ha chiamato? Non c’è nessuno che gli dice che è il mio compleanno?”. Insomma, una bel caos a casa Maradona… E conoscendolo ci si aspetta la risposta del Diez…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy