calcio

Compleanno di Maradona, è la “Giornata del calcio”: regalare un pallone a un bambino

Compleanno di Maradona, è la “Giornata del calcio”: regalare un pallone a un bambino - immagine 1
L'account ufficiale di Instagram in memoria del numero 10 che ha scritto la storia del calcio, ha proposto di onorarne il ricordo con una iniziativa speciale.

Redazione Il Posticipo

Diego Armando Maradona avrebbe festeggiato oggi il suo sessantaduesimo compleanno.  E l'account ufficiale di Instagram in memoria del numero 10 che ha scritto la storia del calcio, qualche tempo fa aveva  proposto di onorare il ricordo di Diego istituendo, nel giorno del suo compleanno, la Giornata del calcio.

PALLONE

Da compleanno, il 30 ottobre, purtroppo, si è trasformato nel 62esimo anniversario della sua nascita che sarà commemorata, come riportato da un gesto molto toccante. La celebrazione della giornata del calcio consiste in un gesto semplice e di grande umanità, tipico di Diego Armando Maradona. "Nell'anniversario della nascita di Diego Armando Maradona, celebriamo la "Giornata del calcio". Questo 30 ottobre regala un pallone da calcio a un bambino. Diamo felicità ai bambini!" , è la richiesta postata sul profilo Instagram in due lingue; spagnolo e italiano.

Compleanno di Maradona, è la “Giornata del calcio”: regalare un pallone a un bambino- immagine 2

BUENOS AIRES, ARGENTINA - NOVEMBER 26: A River Plate and Boca Juniors fan pose for a picture together as they queue in line to pay tribute to Diego Maradona in the goverment palace on November 26, 2020 in Buenos Aires, Argentina. Maradona died of a heart attack at his home on Thursday 25 aged 60 . He is considered among the best footballers in history and lead his national team to the World Cup in 1986. President of Argentina Alberto Fernandez declared three days of national mourning. (Photo by Rodrigo Valle/Getty Images)ARGENTINA

Lo scorso anno, il primo senza Diego, in Argentina il destino ha voluto che Boca - Gimnasia, le ultime squadre che hanno avuto Maradona rispettivamente in campo e in panchina, si incrociassero proprio nel weekend del primo anniversario del suo compleanno. E lo spettacolo della Bombonera è stato toccante.  L'immagine del d10s è stata messa al centro del campo prima del calcio d’inizio e le due squadre all'ingresso sul terreno di gioco hanno indossato una maglia con il volto del Pibe de oro. La figlia Dalma si è sciolta in lacrime in tribuna quando al decimo minuto del primo tempo la partita si è fermata per l'ultimo omaggio: una maglia con il numero 10 del Boca sollevata da terra da centinaia di palloncini gialli e blu, è volata verso il cielo.