calcio

Mandzukic e gli altri: quelli che hanno giocato gratis… o quasi

Il croato aveva chiesto al Milan di non pagargli la mensilità di marzo, visto che non ha potuto dare il suo apporto. Ma non è il solo giocatore che ha deciso di giocare per pochi soldi o addirittura senza stipendio.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
 MOSCOW, RUSSIA - JULY 15: Mario Mandzukic of Croatia celebrates after scoring his team's second goal past Hugo Lloris of France during the 2018 FIFA World Cup Final between France and Croatia at Luzhniki Stadium on July 15, 2018 in Moscow, Russia. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Si parla spesso dei calciatori come dei mercenari. Ci sono, però, quelli come Mario Mandzukic. Il croato, fermato da un infortunio, non ha voluto sentirsi come uno che...ruba lo stipendio. E quindi ha chiesto al Milan di non pagargli la mensilità di marzo, visto che non ha potuto dare il suo apporto ai rossoneri. Un gesto che il club ha apprezzato e trasformato in qualcosa di positivo per gli altri, considerato che poi ha devoluto quei soldi alla Fondazione Milan. Ma il croato non è il solo giocatore che ha deciso di giocare per pochi soldi o addirittura senza stipendio.