calcio

Manchester… United per il City: anche i tifosi dei Red Devils tifano… contro il Liverpool

Manchester… United per il City: anche i tifosi dei Red Devils tifano… contro il Liverpool - immagine 1

Il quarto titolo in cinque anni impedirebbe al Liverpool, avversario storico dello United, di centrare il quadruple.

Redazione Il Posticipo

Manchester si scopre United.... contro il Liverpool. A poche ore dal rush finale della Premier la città sembra essersi decisamente schierata compattandosi intorno agli uomini di Guardiola. In fondo, tutto il mondo è paese ed evidentemente anche oltremanica vale il concetto dell' ubi maior, minor cessat, che tradotto dal latino e applicato alla tifoseria dello United, significa accettare con sana rassegnazione il quarto titolo in cinque anni del City. Se non altro perché impedirebbe al Liverpool, avversario storico dello United, di centrare il quadruple.

INCUBO - Tutto ruota intorno al Quadruple. Un traguardo che non tutti possono raggiungere, considerato che tra i grandi campionati solo in Inghilterra ci sono due coppe nazionali. Tuttavia, il traguardo è saldamente nelle possibilità del Liverpool, secondo in campionato a-1, vincitore della Coppa di Lega e della FA Cup e soprattutto in finale di Champions League. A dirla tutta, nel Regno Unito c'è un precedente perchè il Celtic campione d'Europa nel 1967 ha vinto anche i tre trofei domestici. Ma se ci si concentra sull'Inghilterra, l'unico club che ha avuto la possibilità di portarlo a casa non ci è riuscito è proprio il Manchester United che nel 1999 centra il "treble" (antenato del triplete) portando a Carrington, Premier, Champions mancando per la League Cup. Quasi logico, dunque che il Manchester si scopra... United anche perché un risultato del genere andrebbe a cancellare il primato degli stessi Red Devils riaprendo la discussione su quale sia il miglior club inglese più forte e vincente di sempre...

FUORI DAL CORO - Tutti United, dunque, tranne uno. Nel senso più vero del termine. L'unica probabile voce fuori dal coro è, come spiega il Sun, è un settantaduenne tifoso del Manchester United. La sua è una questione puramente economica, perché ci sono in ballo qualcosa come 100mila sterline. Il signor Worthington, a inizio stagione, ne ha puntate 100 sulla possibilità che Klopp e i suoi facciano piazza pulita di trofei. Probabilmente una "gufata" in piena regola. Nove mesi dopo, però, la situazione si è completamente ribaltata. E  lo scommettitore può diventare… l’unico tifoso dello United felice di come possa chiudersi la stagione. Del resto, ha 100mila buoni motivi...