calcio

Manchester United-Monaco, l’amichevole fantasma da 4 milioni di euro

Per portare Falcao a Manchester, lo United, d'accordo con il Monaco, avrebbe trovato un modo alternativo per bypassare le regole del campionato francese legate ad alcuni tipi di bonus nei contratti.

Redazione Il Posticipo

Fatta la legge, trovato l'inganno. La Premier League, terra del campionato più bello d''Europa, regala, ogni tanto, qualche storia che non bisognerebbe raccontare. Questa volta, protagonista il Manchester United, che, secondo quanto riporta il Mirror, nella trattativa con il Monaco per portare Falcao in Inghilterra, ha dato vita ad una falsa amichevole per trovare un punto d'accordo con il club francese sul prezzo del prestito.

TRASFERIMENTO - Arrivato al Monaco come uno dei migliori centravanti in circolazione (pagato 60 milioni di euro), la carriera di Falcao ha subito una grossa interruzione per via di un infortunio che gli ha impedito, in aggiunta, di giocare il mondiale. Secondo quanto riporta il Mirror, Football Leaks avrebbe messo nel proprio mirino la trattativa tra il Monaco e lo United per il trasferimento in prestito oneroso del colombiano nel 2014. Su una base di 10 milioni concordati, i Red Devils avrebbero voluto darne 4 in caso di qualificazione in Champions League. Un bonus, che, però, le regole del campionato francese non consentono.

AMICHEVOLE - Ecco, quindi, la trovata geniale. Sempre secondo quanto detto dal Mirror, lo United avrebbe acconsentito a due contratti per portare Falcao a Manchester. Il primo era legato al semplice prestito del giocatore, su una base di 6 milioni. Il secondo, invece, avrebbe visto le due società sfidarsi in un'amichevole che sarebbe costata allo United 4 milioni di euro. L'unica condizione da rispettare affinché l'amichevole si giocasse, è che i Red Devils chiudessero il campionato tra le prime quattro squadre in classifica. Arriva, poi, la clausola che fa nascere l'intero problema: anche se l'amichevole non si fosse più giocata, ma si fossero comunque verificate le condizioni necessarie per farlo, lo United avrebbe comunque dovuto versare 4 milioni nelle casse del Monaco. Lo United quarto alla fine ci arriva e quindi il bonus scatta. Ma poi la partita, si gioca? Ovviamente no. Per uno scherzo del destino, van Gaal, al tempo tecnico dei Diavoli Rossi, costretto a giocare il preliminare di Champions League, annulla l'amichevole. Con buona pace delle regole del campionato francese!

 

Potresti esserti perso