Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Manchester City in versione 007, ma il web non apprezza: “Cancellatelo”. “Ecco perché non vinceremo”

Stagione di luci e ombre per i Campioni d’Inghilterra. Il City è lontanissimo dalla vetta, ma guai a distrarsi con qualche impegno extra-calcistico: l’ultimo è stato molto criticato

Redazione Il Posticipo

Effetti speciali in campo e fuori: il Manchester City ha abituato i suoi tifosi a pensare sempre in grande. Quest’anno però le cose non stanno andando nel verso giusto per gli uomini di Pep Guardiola, mai davvero in corsa per vincere la Premier League. I Citizens proveranno il tutto per tutto in Champions e intanto si cimentano col cinema: l’ultima trovata di sponsorizzazione che vede protagonista Kyle Walker e compagni.

JAMES BOND - Il City ha twittato un video pubblicitario decisamente bizzarro in cui Kyle Walker e Kevin De Bruyne sono diventati attori al fianco di Ilkay Gündogan. Nella clip, della durata di 24 secondi, il terzino interpreta l’agente speciale Walker. Il centrocampista invece è il signor doppio zero: entrambi sono al lavoro per rovesciare il regno di “Dark Illy Commander of the World" interpretato da Gündogan. Il centrocampista tedesco lancia la sfida: “Non mi prenderete mai vivo, perdenti!". Dopo questo video però l’unico perdente è stato proprio il City.

CRITICHE - Tanti tifosi dei Citizens sono stati durissimi dopo aver visto il trailer in pieno stile James Blond. Qualcuno ha invitato il club a eliminare qualsiasi traccia del video: “Cancellatelo prima che qualcuno lo veda”.

Qualcun altro è riuscito a darsi una spiegazione per il deludente rendimento dei Citizens in Premier: “Questo è il motivo per cui non vinceranno il campionato quest’anno”.

I tifosi sono delusi dal rendimento del City: “Siamo passati dai due titoli conquistati di fila in campionato nell’ultimo decennio a questo nuovo inferno”.

Qualcuno invece ha trovato il trailer divertente: “Pensavo che sarebbe stato terribile, ma mi ha fatto fare una bella risata”.

Il City farà registrare ai suoi giocatori presto un film integrale? In attesa di scoprirlo, i tifosi incrociano le dita e sperano che la stagione finora da horror per gli standard di Pep Guardiola abbia almeno un lieto fine.