Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Manchester City, Grealish costretto a cambiare casa: i tifosi hanno scoperto il suo indirizzo e…

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Jack Grealish of England is fouled by Jorginho of Italy during the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Facundo Arrizabalaga - Pool/Getty Images)

Quella dei calciatori è una vita privilegiata, ma non mancano i problemi legati alla fama. La privacy per chi è una stella del calcio è complicata da ottenere, figurarsi se poi qualcuno comincia a far girare gli indirizzi di casa...

Redazione Il Posticipo

Quella dei calciatori è una vita privilegiata, ma non mancano i problemi legati alla fama. Per informazioni, citofonare Totti, visto che l'ex capitano della Roma ha dovuto aspettare una pandemia e la necessità di girare con la mascherina per potersi fare una passeggiata al centro della Capitale senza essere accerchiato da tifosi adoranti e da richieste di selfie. La privacy per chi è una stella del calcio è complicata da ottenere, figurarsi se poi qualcuno comincia a far girare gli indirizzi di casa. Mourinho si è risentito delle troppe notizie sul suo nuovo appartamento a Roma, ma non gli è andata male come a Jack Grealish. L'inglese si è trasferito da poco a Manchester ma...ha già dovuto traslocare.

TIFOSI - Nessun problema logistico, ma per l'appunto di privacy. Come spiega il Sun, il calciatore è stato costretto a cambiare casa dopo che i tifosi del City hanno scoperto la sua residenza in città. "Jack viveva in un bell'appartamento a Manchester", ha spiegato una fonte, "ma di recente i tifosi hanno cominciato ad aspettarlo fuori. Al momento non è nulla di pericoloso, quelli che lo aspettano sono persone che adorano Jack e che volevano soltanto farsi una foto con lui o farsi firmare un autografo. Ma guardando alla situazione più in generale, non è il massimo che la gente sappia dove vive". Anche perchè dopo gli Europei Grealish e la sua compagna Sasha Attwood hanno vissuto un periodo assai complicato.

PRIVACY - L'inglese e la sua compagna sono infatti stati minacciati di morte dopo che alcune polemiche sorte dopo la sconfitta in finale contro l'Italia supponevano che il calciatore si fosse rifiutato di tirare uno dei rigori decisivi. "Dopo tutto quello che Sasha ha dovuto sopportare negli ultimi tempi, per una questione di sicurezza Jack si è trasferito di nuovo e ora non vive più nella casa di cui tutti sanno l'indirizzo. E speriamo che, nonostante abbia deciso di continuare a vivere a Manchester, riesca a non far scoprire dove". Insomma, anche i campioni hanno i loro problemi quando si tratta di case e di privacy. A dimostrazione che i soldi aiuteranno pure, ma non fanno completamente la felicità.