calcio

Mamma, ho sbagliato albergo! Tifoso del Boca prenota la camera nel peggior posto possibile…

Un tifoso del Boca residente in Texas ha organizzato tutto nei minimi dettagli per rendere la sua esperienza al Superclasico ancora più indimenticabile. Al punto da prenotare una stanza d'albergo nella struttura che sta ospitando la squadra. Ma...

Redazione Il Posticipo

Attenzione a quel che desideri, perchè potresti ottenerlo. E il desiderio di un tifoso residente in Texas, come racconta AS, era uno e soltanto uno. Assistere al Superclasico a Madrid. Sogno realizzato, perchè l'intervista avviene proprio nella capitale spagnola, in fervente attesa per la partita di ritorno tra River e Boca. Ma già che c'era, il tifoso ha decisamente voluto fare le cose in grande. E ha organizzato tutto nei minimi dettagli per rendere questo viaggio ancora più indimenticabile. Al punto da prenotare una stanza d'albergo nella struttura che sta ospitando la squadra. Ma la domanda è d'obbligo. Sì, ma quale?

ALBERGO SBAGLIATO - Il nostro eroe è un tifoso del Boca, ma dopo 8000 km di viaggio si ritrova ad alloggiare...nell'albergo del River Plate! Un errore...leggermente grave, che rischia di rovinare l'atmosfera di questo Superclasico al fedelissimo degli Xeneizes. "Sono arrivato in albergo, mi sono andato a riposare e poi sono sceso... E c'era tutto il River! La squadra, lo staff, persino i giornalisti. Non ci potevo credere. E per fortuna che non sono sceso con la mia maglia del Boca, altrimenti tutti si sarebbero tutti accorti che sono un Bostero". Certo, forse farsi intervistare da una testata di livello internazionale come AS non è il massimo per mantenere l'anonimato, ma evidentemente la fama ha un prezzo.

E DOPO? - Una possibilità...pericolosa quella di essere scoperto, dato che fuori dall'albergo continuano a radunarsi anche i tifosi del River. Cambiare hotel non è una buona idea? "Ma no, ormai sono qui e la vivo da qui, ho anche già il biglietto per lo stadio e partirò da qui la mattina", chiosa un po' sconsolato il tifoso del Boca. Che però a questo punto non può esimersi dal regalare un pronostico. "Sarà una partita complicata. Il cuore mi dice che vinceremo noi per 1-0, ma la verità è che stando qui vedo quanto il River Plate sia concentrato per questo match. Sono come dei leoni e sarà davvero dura vincere. Potremmo finire ai rigori". Il problema, casomai, sarà tornare in albergo in ogni caso. Se vince il Boca, il tifoso non potrà festeggiare. E se dovesse vincere il River, nessuno vorrebbe essere nei suoi panni!