Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Malinovskij: “Grande vittoria ma non si parla di scudetto, con il Villarreal è meglio avere un solo risultato”

BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 08:  Ruslan Malinovskyi of Atalanta BC is challenged by Arturo Vidal of FC Internazionale during the Serie A match between Atalanta BC and FC Internazionale at Gewiss Stadium on November 8, 2020 in Bergamo, Italy.  (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La squadra di Gasperini gioca una partita di grandissima personalità.

Redazione Il Posticipo

Un'Atalanta infinita al Maradona. La squadra di Gasperini gioca una partita di grandissima personalità. Si porta in vantaggio, assorbe senza scossoni il pareggio e il gol del raddoppio azzurro e continua a macinare e proporre gioco assestando poi un uno due che manda al tappeto il Napoli. Fra i protagonisti della sfida, Malinovskij. Le sue parole sono riprese da Sky Sport.

VITTORIA - Fossimo nel pugilato sarebbe una vittoria per Ko tecnico. Straordinaria, la capacità di rialzarsi e di reagire di questa squadra. Quarto gol in campionato, vittoria dal significato speciale. "Sappiamo che abbiamo giocato contro una squadra forte, segnare subito ci ha aiutato ma sapevamo che sarebbe stato ancora più difficile. A Napoli è impossibile pensare di giocare solo in una metà campo, sapevamo di doverli andare a prendere alti, così come era complicato prendere punti, ma questa squadra non molla mai. Anche se dobbiamo migliorare nella gestione del pallone in contropiede, abbiamo sbagliato troppo".

BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 08:  Ruslan Malinovskyi of Atalanta BC is challenged by Arturo Vidal of FC Internazionale during the Serie A match between Atalanta BC and FC Internazionale at Gewiss Stadium on November 8, 2020 in Bergamo, Italy.  (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

PROSPETTIVE- Una vittoria e una solidità di gioco e di intenti che  non possono passare inosservati fra nelle candidature per la lotta al titolo. La filosofia dell'Atalanta è pensare partita per partita. E la prossima è quella con il Villarreal. "Mi piace molto l'energia che mettiamo in campo e la mentalità. Siamo difficili da affrontare per qualsiasi avversario. La rosa è forte, chiunque entra in campo riesce a fare la differenza. In vista della sfida al Villarreal ci sono quattro giorni per recuperare, giochiamo in casa, è una grande occasione. Per noi è molto meglio giocare per un solo risultato che per due, per una squadra come la nostra avere il proprio destino nelle nostre mani è un vantaggio. Dopo questa vittoria non si pensi allo scudetto. Neanche ne parlo, non è un qualcosa che si prende in considerazione nello spogliatoio".