Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Maledizione Verratti: out a Euro 2016, avrebbe saltato Russia 2018 e adesso rischia di non esserci a Euro 2020

MADRID, SPAIN - SEPTEMBER 02: Daniele de Rossi (2ndL) and Marco Verratti (C) of Italy sing the Italy's national anthem prior to the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Spain and Italy at Estadio Santiago Bernabeu on September 2, 2017 in Madrid, Spain.  (Photo by David Ramos/Getty Images)

Il centrocampista ha un rapporto davvero complicato con la dea bendata in vista dei grandi eventi.

Redazione Il Posticipo

Fortuna e sfortuna: c'è chi ci crede di più e chi ci crede di meno. In alcuni casi, però, è proprio difficile non pensare perlomeno a coincidenze particolarmente avverse. Anche perché che Marco Verratti si sia infortunato a poche settimane dall'Europeo sembra veramente uno scherzo di cattivo gusto da parte della dea bendata. L'abruzzese ha  saltato anche l'Europeo del 2016 per infortunio. E se l'Italia si fosse qualificata, avrebbe marcato visita anche nel 2018.

ACCANIMENTO  - Le notizie provenienti dalla capitale parigina non sono esattamente rassicuranti. Il Paris Saint-Germain  condotto dei primi esami che avrebbero evidenziato la distensione del legamento laterale interno. Il club fa sapere che nelle prossime 48 ore verranno svolti ulteriori accertamenti. Pochettino, come riportato da Parisunited.fr  in conferenza stampa, ha lasciato aperta una porta per l'ottimismo in conferenza stampa, ma la sensazione è che il ragazzo rischi molto seriamente di concedere e di concedersi uno sgraditissimo bis dopo quanto accaduto cinque anni fa.

5 ANNI FA -  Anche nel 2016, l'azzurro si era arreso alla malasorte. Ha dovuto risolvere i problemi legati alla pubalgia conun intervento. Cinque anni fa, su Instagram scriveva: "Fino alla fine ho sperato di poter partecipare ad una competizione così importante come gli europei ed aiutare i miei compagni a raggiungere gli obiettivi prefissati ma purtroppo non ce l'ho fatta. A breve dovrò sottopormi ad un intervento chirurgico. Volevo fare un grandissimo in bocca al lupo ai miei compagni di squadra che vivranno un'esperienza fantastica e spero che sia un estate magica per tutti gli italiani. Volevo ringraziare anche i tifosi del Psg che mi sono sempre stati vicini e prometto che farò di tutto per tornare il più presto possibile e soprattutto più forte di prima".

ACCANIMENTO - Promessa mantenuta, ma la sfortuna continua ad accanirsi in vista dei grandi eventi internazionali contro un calciatore che non mai avuto grandissimi problemi fisici in carriera. La cronaca degli infortuni riporta diversi piccoli stop, ma poche lunghe assenze... quasi chirurgiche. Qualora l'Italia avesse centrato la qualificazione per i mondiali del 2018, Verratti avrebbe saltato anche la campagna di Russia. Ha lottato, infatti, da aprile a settembre contro un infortunio agli adduttori. Una vera maledizione.