calcio

Paolo Maldini e il Milan: un rapporto a volte complicato…

Paolo Maldini e un rapporto complesso con il Milan. Non sorprende, per certi versi.

Redazione Il Posticipo

Paolo Maldini e il Milan: un rapporto a volte complicato…- immagine 2

 

Il Milan si è trasformato, da squadra magica, in una squadra assolutamente normale perché a differenza di tanti grandi club europei con un passato simile dove chi ha scritto la storia della squadra è andato a lavorare lì per trasmettere ai giovani quello che aveva imparato nel Milan la società stessa ha smesso di trasmettere quel messaggio.

Paolo Maldini e il Milan, un rapporto complicato. Il dirigente che ha portato i rossoneri in cima all'Italia non era presente alla "carica" di Gazidis a Milanello. Non sorprende, per certi versi. Nel corso della sua carriera, prima da giocatore e poi da dirigente, Maldini non ha mai accettato soluzioni o compromessi. Basti pensate che nei suoi primi mesi in rossonero non ha risparmiato critiche a suo ex Presidente Silvio Berlusconi, definito "grandissimo", ma anche" inelegante" in alcune sue uscite. Stupisce chi si stupisce. Maldini, anche se la verità può non piacere o rischia di toccare argomenti "scomodi" è una garanzia di schiettezza.