Luigi Maifredi: “Nell’ultimo anno Ronaldo non ha fatto benissimo”

Luigi Maifredi, ex allenatore della Juventus, intervenuto su RMC Sport Network analizza l’attuale situazione del mercato e i rapporti di forze campionato italiano.

di Redazione Il Posticipo

Luigi Maifredi,  ex allenatore della Juventus, è stato intervistato da RMC Sport, ed ha espresso pensieri interessanti sull’attuale situazione del campionato italiano. Cristiano Ronaldo in Serie A è senza dubbio il colpo dell’estate ma, secondo il tecnico, potrebbe incontrare qualche problema. Ma non solo Ronaldo. Maifredi parla anche d’altro.

RONALDO – “Il portoghese deve calarsi in una realtà diversa da quella di Madrid e si dovrà adattare alla Juventus. Nell’ultimo anno non ha fatto benissimo al Real, ha vinto la Champions grazie a qualche aiutino”.

BONUCCI –  Maifredi si è espresso anche sul ritorno di Bonucci. La ricetta è chiara: “Parlare il meno possibile e lavorare seriamente senza ascoltare i primi fischi che gli arrivano. Deve sperare che la Juventus parta bene: se lo fa i tifosi dimenticano tutto”.

INTER – E la faccenda Vidal? A prescindere da tutto l’Inter deve lottare per la prima posizione: “Per quanto riguarda la faccenda Vidal, bisogna considerare che non si tratta più del calciatore che abbiamo visto nella Juventus, sono passati diversi anni. L’Inter ha fatto grandi acquisti, non può accontentarsi della Champions, ha l’obbligo morale di provare a vincere il campionato”.

NAPOLI – Il Napoli che aveva sorpreso tutti ingaggiando Ancelotti, appare indietro? Maifredi ha la sua idea. “Sarà un campionato molto difficile per il Napoli. Sarri non ha vinto nulla, ma ha conquistato il pubblico con il bel gioco. Ancelotti è abituato a gestire i grandi campioni, avrà un compito molto duro, ora iniziano le partite vere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy