Mahrez è scontento al City: a rivelarlo è (di nuovo) il Ct algerino

Riyad Mahrez fa sempre parlare di sé da parte dei coach della nazionale. Un giocatore di indubbie qualità ma la cui uscita dal Leicester City è stata piuttosto travagliata. Poi l’arrivo a Manchester. Ora è di nuovo scontento, parola di Ct. 

di Redazione Il Posticipo

Ci sono giocatori che non smettono mai di far parlare di sé. Alcuni per via del loro talento, che nonostante sia ben noto, ogni volta che scendono in campo continuino a sorprendere. Altri fanno parlare per via delle loro singolarità caratteriali; per il rapporto con l’allenatore, con i tifosi o chissà con chi altro. Poi ci sono i giocatori famosi per essere sempre al centro di indiscrezioni di mercato. Uno di questi è Riyad Mahrez. Un giocatore di indubbie qualità ma la cui uscita dal Leicester City è stata piuttosto travagliata. Poi l’arrivo a Manchester. Ora è di nuovo scontento, parola di Ct.

SCONTENTO – Djamel Belmadi è l’attuale allenatore della nazionale algerina e conosce bene il ventinovenne, l’uomo immagine della sua selezione. Mahrez però, nel club di afferenza, è solo uno dei grandi giocatori a disposizione dell’allenatore. Sulla sua fascia, infatti, il City può schierare Bernardo Silva, Ferran Torres e talvolta anche Phil Foden. Insomma, la concorrenza c’è e il livello è altissimo. A DZ Foot, il Ct algerino spiega che il suo calciatore non è felicissimo di questa situazione: da inizio campionato è riuscito a giocare solo 10 partite da titolare e lui vorrebbe di più. In qualsiasi altro club sarebbe sorprendente questo minutaggio per un giocatore pagato 60 milioni di sterline ma non nel Manchester City.

DI NUOVO –Mahrez non p felice a Manchester perché non gioca spesso, è un combattente che vorrebbe giocare tutte le partite per la sua squadra. Non posso chiedergli di lasciare il suo club per giocare di più altrove, non sono il suo agente, ma la cosa più importante per lui è che possa restare in forma e pronto per le prossime partite della nazionale. È il nostro capitano, capisco le paure dei tifosi ma dal mio punto di vista, ha il potenziale per riprendersi il posto“. In ogni caso, quando si tratta di Mahrez bisogna sempre parlare con i Ct dell’Algeria più che col suo agente, visto che Rabah Madjer, il predecessore, aveva auspicato diverse volte la sua uscita dal Leicester.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy