Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Maguire, soldi sprecati? Lo United lo paga 84 milioni in più di…quanto previsto da Ferguson!

Molti non ritengono Maguire un difensore così decisivo da diventare il difensore più costoso di sempre. Uno dei commenti più frequenti, quando si parla dell'inglese, è che i quasi novanta milioni che lo United dovrebbe sborsare per lui...

Redazione Il Posticipo

Il fatto che Harry Maguire possa diventare il difensore più costoso di tutti i tempi, con un assegno da 89 milioni che lo United dovrebbe versare al Leicester City, ha causato parecchie reazioni. Intanto, non è semplice beccarsi addosso un'etichetta simile, anche se c'è da dire che Virgil van Dijk sembra non averla sofferta granchè. E poi si mette in dubbio il valore del calciatore, che da molti non viene considerato un difensore così decisivo da valere così tanto. Al punto che uno dei commenti più frequenti, quando si parla dell'inglese, è che i quasi novanta milioni per lui sono...soldi sprecati.

SCOPERTA - E probabilmente...è davvero così, almeno per gran parte dell'importo. Come riporta il Daily Mirror, lo United avrebbe potuto risparmiarsi sia un tira e molla che ancora non accenna a terminare con il Leicester, che, soprattutto, un esborso così pesante. Se solo la dirigenza avesse dato retta a David Moyes e a Sir Alex Ferguson, il difensore sarebbe a Old Trafford da ormai sei stagioni e a prezzo di saldo. Cinque milioni di euro, che rendono gli altri 84 leggermente superflui. A scovare il ragazzo, che all'epoca militava nello Sheffield United, è stato Sir Alex, che lo ha segnalato al suo successore sulla panchina dei Red Devils. Anche a Moyes Maguire è piaciuto, ma...

PLUSVALENZE - Ma ci si è messa di mezzo la dirigenza, la stessa che ora sarà costretta a sborsare una cifra mai vista per un difensore. Buon per il Leicester, che ci guadagnerà parecchio e che è l'ultima squadra di una serie di...plusvalenze legate a Maguire. Dopo il mancato approdo allo United, infatti, il centrale è prima finito all'Hull City per 3 milioni di euro, per essere poi acquistato dalle Foxes per circa 14 milioni. Dall'affare, in via di conclusione secondo la stampa inglese, l'ex squadra di Claudio Ranieri ottiene dunque un guadagno di 74 milioni. E lo United...uno spreco di 84. Ma del resto, quando si decide di ignorare Sir Alex, se ne pagano le conseguenze!