La storia del portafoglio trovato dal tifoso del Tottenham a Madrid: “Ho chiamato il proprietario, era un fan del Liverpool e…”

La storia del portafoglio trovato dal tifoso del Tottenham a Madrid: “Ho chiamato il proprietario, era un fan del Liverpool e…”

Una finale di Champions League è molto più di una semplice partita di calcio: per assistere alla sfida tra Tottenham e Liverpool migliaia di tifosi hanno fatto mari e monti e qualcuno ci ha rimesso persino il portafoglio! Ma per fortuna…

di Redazione Il Posticipo

Madrid è stata il centro del mondo nelle ultime ore dal punto di vista calcistico: i tifosi di Tottenham e Liverpool l’hanno invasa col sogno di portarsi a casa la Champions League, ma solo una delle due squadre ha potuto gioire al fischio finale. Reds in Paradiso, Spurs all’Inferno: in pieno stile british però le ore prime e dopo la gara sono state scandite da tanti piccoli episodi che hanno messo in luce, ancora una volta, quel sentimento di solidarietà e vicinanza che accomuna tutti i tifosi d’Oltremanica… e che non smette di esserci nemmeno quando in palio c’è un portafoglio!

RITROVATO – Un tifoso del Tottenham ha raccontato che cosa gli è successo a Madrid a poche ore dall’inizio della finale di Champions: “Ho trovato un portafoglio con 800 euro dentro nel taxi che mi portava verso lo stadio e dentro c’erano tutti i dettagli del proprietario. L‘ho chiamato e ha iniziato a piangere. L’aveva perso la sera prima e dentro c’erano la sua patente con tutte le altre carte, ma soprattutto una lettera scrittagli dalla moglie prima di morire lo scorso gennaio”. Il tifoso del Liverpool ha apprezzato particolarmente il gesto fatto dal suo “collega”…

ABBRACCIO – La storia diventata virale sui social non finisce qui, come spiega il supporter degli Spurs: “Gli ho detto dove eravamo e lui insieme ai suoi due amici è entrato nel bar con la maglia del Liverpool e mi ha dato il più grande abbraccio che abbia mai ricevuto, offrendo poi a ogni presente nel bar una birra”. Il gesto di riconoscenza del fan dei Reds non finisce qui, come spiega il tifoso del Tottenham: “Mi ha scritto un messaggio dopo la partita dicendomi di essere ‘dispiaciuto’ per la vittoria del suo Liverpool e di voler donare 500 sterline a un’associazione benefica a mio piacimento. Per questo motivo lunedì l’associazione Help For Hero’s riceverà dei soldi”. L’organizzazione di beneficenza a favore dei soldati britannici feriti dopo l’11 settembre 2001 incasserà dunque un’offerta dal “mondo del calcio”: una finale di Champions tra squadre inglese offre per fortuna anche questo genere di spettacolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy