Macedonia e Finlandia agli Europei. Occhio alle matricole… c’è anche chi è arrivato in finale

Negli ultimi trent’anni ogni Europeo ha regalato la partecipazione di una new entry. Che spesso si è anche difesa discretamente bene.

di Redazione Il Posticipo

2021

FLORENCE, ITALY – JANUARY 25: Goran Pandev of Genoa CFC looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and Genoa CFC at Stadio Artemio Franchi on January 25, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La Macedonia affrontava la Georgia con un solo obiettivo: centrare la qualificazione all’Europeo. Il c.t. Angelovski ha dichiarato che  la qualificazione è tutto merito di Pandev, il trentasettenne che ha deciso di prendersi la propria nazionale sulle spalle. E così anche la nazionale macedone entra nel gruppo delle new entry. Che spesso si sono anche difese discretamente bene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy