calcio

Lukaku e Ibra, torna la sfida fra i re del derby: come Milito e due insospettabili

Derby della Madonnina segnato dalle prodezze di Ibra e Lukaku. E la storia ricomincia...

Redazione Il Posticipo

Lukaku e Ibra, torna la sfida fra i re del derby: come Milito e due insospettabili- immagine 2

Il Derby della Madonnina in chiave scudetto. Una sfida spesso segnata dalle prodezze dei due attaccanti più attesi che torneranno a sfidarsi. Il centravanti belga, con la rete del 4-2 nel derby del 2020, iscrive il proprio nome nella storia recente dell'Inter: è fra i  giocatori capaci di segnare sia all'andata che al ritorno nel derby di Milano al suo primo anno con la maglia nerazzurra. Esattamente come Ibrahimovic che arriva all'Inter per vincere e lascia subito il segno di Zlatan sulla pelle del Milan nel 2006/2007. Il derby d'andata è pirotecnico e si chiude sul 3-4 per l'Inter. Ibra segna il 3-0. La sfida di ritorno è memorabile per i tifosi nerazzurri: Ronaldo segna da avversario e porta in vantaggio il Milan ma l'Inter ribalta la sfida grazie a Cruz e alla rete decisiva del centravanti del... Milan.