Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Lukaku sfida la maledizione del Chelsea: tutti gli acquisti record sono stati dei flop

Il prezzo del cartellino non farà il giocatore, ma è un fattore che va considerato quando si giudicano le prestazioni di un calciatore. E non è mai semplice arrivare in un club con l'etichetta di "più pagato di sempre". Soprattutto al Chelsea,...

Redazione Il Posticipo

Lukaku, una doppietta per scacciare via critiche e malumori. Nonché... la maledizione del Chelsea dove gli acquisti record si sino rivelati quasi sempre... errori clamorosi. Per la serie, non è vero ma ci credo, c'è un minimo comune denominatore che unisce i giocatori più costosi della gestione Abrsmnovich. Sono anche quelli che hanno reso di meno.

RECORD - Il prezzo del cartellino non farà il giocatore, ma è un fattore che va considerato quando si giudicano le prestazioni di un calciatore. E non è mai semplice arrivare in un club con l'etichetta di "più pagato di sempre". A volte le ciambelle riescono col buco, altre no. E il Chelsea, storia recente alla mano, sembra avere una certa predilezione per pagare tantissimo chi rende... altrettanto.  Per strappare l'ex interista e portarlo a Londra, Abramovich ha dovuto (di nuovo) aprire il portafogli e ha sborsato 115 milioni di euro frantumando il record che apparteneva ad Havertz e Kepa, pagati entrambi 80 milioni di euro.  Visto com'è andata con lo spagnolo forse erano soldi che i londinesi si potevano risparmiare.

FLOP - Sembra incredibile ma tutti i calciatori che si sono presi la palma di acquisto record nell'era Abramovich siano legati da questa sortilegio. In primis, fu Shevchenko, il primo grande acquisto del nuovo Chelsea nel 2006. 44 milioni al Milan e prestazioni decisamente al di sotto della media per l'ucraino, che torna a Milano. Va anche peggio a chi gli toglie il primato: Fernando Torres al Liverpool è una sentenza sotto porta, ma quando i Blues spendono 60 milioni per portarlo a Stamford Bridge, El Niño smarrisce la via del gol e non la ritrova praticamente più. Dovesse servire un'altra conferma, ecco Morata una stagione e mezza e pochissime soddisfazioni. Werner è diventato uno dei più presi di mira dai tifosi che dopo la vittoria in Champions, per rendere più competitiva la squadra... ne consigliano la cessione. Anche Lukaku è sulla buona strada. A meno che questa doppietta non cambi inaspettatamente qualcosa.