Louis Van Gaal dà l’addio al calcio: “Anche mia moglie ha diritto a…”

Louis Van Gaal dà l’addio al calcio: “Anche mia moglie ha diritto a…”

L’ex allenatore di Barcellona e Manchester United, Louis Van Gaal, annuncia il ritiro dalla carriera di allenatore: anche sua moglie, come i giocatori, ha diritto a passare del tempo con il tecnico!

di Redazione Il Posticipo

Quando si ama il calcio e si ha la fortuna di avere un gran talento, da giocatori o da allenatori, non si può fare altro che assecondare tale passione e seguirla fino a quando l’età o altre vicende personali prendono il sopravvento. Una vita molto piena, ben retribuita, ma pur sempre complicata. Chiaramente, le persone che vivono di calcio hanno una vita privata che, proprio per la natura del loro lavoro, sono costrette talvolta a mettere in secondo piano. Ecco perché Louis Van Gaal ha deciso di annunciare il proprio addio al calcio come allenatore: anche sua moglie ha diritto di passare un po’ di tempo con lui.

LASCIO! – L’ex allenatore di Ajax, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester United e Nazionale olandese ha deciso di porre la parola fine all’incredibile romanzo che è la sua carriera. Un allenatore spesso circondato da emozioni forti, del quale si usa dire che o lo si ama o lo si odia: senza mezzi termini. Ma stavolta, ad essere decisivo non è tanto chi ama o odia lui ma si tratta di chi lui ama: la compagna di vita Truus. Come riporta il quotidiano spagnolo As, l’olandese ha dichiarato: “Lascio! Mia moglie ha smesso di lavorare ventidue anni fa per starmi accanto e accompagnarmi nel mio lavoro all’estero. Le dissi che mi sarei ritirato a 55 anni. Ora, in realtà, ne ho 65 e proprio non posso continuare“.

DIRITTI – Dopo una carriera ricchissima, nella quale ha dovuto trasferirsi per ben sette volte tra Spagna, Germania e Inghilterra, senza considerare i vari ritorni in patria, tra Ajax, AZ e nazionale olandese, ha deciso di regalare a sua moglie, finalmente potrebbe dire Truus, un po’ di tempo per stare insieme senza interferenze. Così, a 65 anni, Van Gaal decide di andare in pensione e godersi un po’ di tempo in famiglia. “Come i calciatori, anche mia moglie ha diritto di vivere con Louis Van Gaal. E posso dire che ne è molto felice“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy