Lothar Matthäus: “Pep Guardiola è un egocentrico, meglio se si attiene al suo stile di gioco”

Lothar Matthäus: “Pep Guardiola è un egocentrico, meglio se si attiene al suo stile di gioco”

C’è chi crede che, pur riconoscendo che è un grandissimo coach, Guardiola esageri un po’ con gli esperimenti.

di Redazione Il Posticipo

Il City ha stupito, nel bene e nel male. Guardiola, per larga parte della scorsa stagione, ha schierato due mediani Fernandinho e Rodri in difese. E non solo per carenza di alternative. Era un’idea. E, in quanto tale, ha fatto discutere. E Lothar Matthäus non gliele manda a dire..

LA STAR – Opinione comune: i concetti di Guardiola non sono estremamente complessi. Sono gli schemi e le strategie ad essere geniali. Certo, non infallibili. E in un’intervista rilasciata a SportBild, Lothar Matthäus dice la sua, in modo non esattamente tenero, sul tecnico del City. “Parlando di Guardiola ho sempre la sensazione che voglia cercare di fare qualcosa di speciale nelle partite importanti“.  Un po’ come se volesse essere lui il protagonista. Più dei calciatori. E questo, al tedesco, proprio non piace.

DNA –   Matthäus attribuisce i successi più importanti di Pep… a condizioni a lui preesistenti. “Il Barcellona aveva un DNA, un sistema che lui ha semplicemente portato avanti. Pep ha avuto successo in quel contesto. Poi con il  Bayern e con il  City, ha provato e riprovato a fare dei cambiamenti  e degli esperimenti, ma ha sbagliato e continuato a sbagliare“. Ogni riferimento alle scelte tattiche dello spagnolo, le ultime delle quali sono costate l’eliminazione dalla Champions League contro il Lione non è casuale: “Guardiola ha sempre voluto dimostrare di poter fare sempre meglio. Mi piacerebbe dirgli: Pep sei un grande allenatore ma, per favore, attieniti al tuo sistema di gioco. Lo definirei un egocentrico. Capisco che sia una parola dura, ma dipende da ciò che ha fatto. Al Bayern, Lewandowski ha dovuto addirittura giocare come ala sinistra una volta. E non ha assolutamente funzionato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy