Lopez: “Balotelli va sostenuto dalla squadra ma anche lui deve aiutarci”

Lopez: “Balotelli va sostenuto dalla squadra ma anche lui deve aiutarci”

Il Brescia conferma i sui soliti difetti: si lascia rimontare ancora una volta. E la classifica è sempre più pesante.

di Redazione Il Posticipo

Il Napoli batte il Brescia in rimonta e condanna le rondinelle all’ennesima sconfitta partendo da una posizione di vantaggio. Una buona prestazione non è stata sufficiente: i gol sono figli della maggiore qualità degli azzurri, ma anche delle ormai croniche ingenuità di una squadra incapace di gestire il match.

GOL – Lopez commenta la sfida ai microfoni di Sky Sport:”Bisogna continuare sulla linea di queste prestazioni. Oggi ne abbiamo fatta una importante contro una buonissima squadra. Abbiamo giocato benissimo il primo tempo in fase di non possesso. Nella ripresa il match cambia tutto con il rigore. Poi loro sono stati bravi a trovare  il raddoppio. Abbiamo subito l’impatto dei loro due gol ma siamo andati a cercare il pari, giocando nel loro campo.Dobbiamo essere più cattivi nell’attaccare la palla. Non possiamo concedere metri. Le grandi squadre, se lasci anche un piccolo spazio, ti fanno gol. “. Balotelli è sembrato solo: “L’ultima volta abbiamo giocato con un uomo in meno. Questa volta lo abbiamo accompagnato, ma dobbiamo aiutarlo di più”.

BALOTELLI  – La salvezza è appesa a un filo. Serve un colpo inaspettato. “Adesso abbiamo due trasferte dopo aver affrontate Juve e Napoli. Adesso dobbiamo andare a fare punti ovunque. Dovremo cercare la prestazione e anche i punti con le altre squadre”. Serve Balotelli: “Un giocatore importante, le altre non ce le hanno, dobbiamo aiutarlo per fargli esprimere le sue qualità. Anche lui vive una situazione nuova Ha sempre giocato in grandi squadre, adesso deve capire che è lui il punto di riferimento. Non è facile, perché è alla sua prima esperienza in una squadra che lotta per non retrocedere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy