Lopetegui, la verità su Florentino Perez: “Non mi ha mai comunicato l’esonero”

Lopetegui, la verità su Florentino Perez: “Non mi ha mai comunicato l’esonero”

Il tecnico spagnolo è tornato a parlare della sua esperienza al Real, finita forse troppo presto. L’ex c.t. della Spagna ha commentato anche l’esplosione di Vinicius: un po’ ai margini nella sua gestione, in prima fila invece con Solari…

di Redazione Il Posticipo

Sono passati appena quattro mesi in fondo ed è ancora tutto molto fresco… soprattutto da parte di chi è stato lasciato! Tra Julen Lopetegui e il Real Madrid le cose sono iniziate di fretta e sono finite praticamente in un attimo: il tecnico spagnolo è stato allontanato a fine ottobre dopo la sconfitta per 5-1 incassata dai Blancos al Camp Nou. Al posto dell’ex c.t. delle Furie Rosse, il presidente Florentino Perez ha chiamato in panchina Santiago Solari promosso direttamente dal Real Castilla. Lopetegui ha raccontato come sono andate le cose tra lui e la società quando la situazione è precipitata e ha detto la sua su alcuni temi caldi: Vinicius su tutti.

FLORENTINO – Lopetegui non l’ha ancora smaltita? Probabilmente gli ci vorrà del tempo. L’allenatore spagnolo è intervenuto ai microfoni di “El Partidazo” di Cadena COPE per parlare del suo futuro, ma soprattutto del suo passato al Real: “Esonero? Me lo ha comunicato José Angel Sanchez, non ho parlato con Florentino Perez. Io e il presidente non ci siamo più sentiti… Non succede nulla, il club fa la sua strada e io faccio la mia. Al Real è durata meno di quanto mi aspettassi, ma sono situazioni che ti fanno diventare più forte”.

VINICIUS – Lopetegui ha parlato anche della stellina Vinicius, ai margini sotto la sua gestione, titolarissimo invece con Solari: “Era in un periodo di adattamento, il tempo conta molto in questi casi… Avrebbe giocato, le stagioni durano dieci mesi e non un mese e mezzo. Quando non veniva convocato in prima squadra, giocava col Castilla, ma è stato coinvolto anche da noi. Avrà un futuro sensazionale”. Un augurio che sotto sotto Lopetegui fa anche a se stesso dopo gli ultimi mesi molto complicati… tra Spagna e Real!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy