Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Lo United continua a perdere: dai tetti dell’Old Trafford scola acqua…

Lo United continua a perdere: dai tetti dell’Old Trafford scola acqua… - immagine 1

Un membro del personale avrà il compito di individuare e segnalare eventuali perdite in modo da consegnare ai tifosi un Old Trafford nelle migliori condizioni possibili.

Redazione Il Posticipo

Il Manchester United perde in campo... e sugli spalti. Le ironie, oltremanica, si sprecano dopo che il Daily Mail ha pubblicato la notizia che in quel di Carrington si sono impegnati a cercare un esperto per fermare le perdite provenienti dal tetto dell'Old Trafford dopo le ripetute lamentele dei tifosi.

INTERVENTO - Oltre che sul campo, dunque, serve anche un intervento... idraulico. In questo senso la società non si è fatta trovare impreparata. E sta setacciando i profili migliori per assumere chi sia in grado di impedire che il deflusso dell'acqua termini il proprio corso sulle... teste dei tifosi. Dunque, dal prossimo campionato, in ogni occasione in cui a Manchester pioverà, e potrebbe capitare piuttosto spesso, un membro del personale avrà il compito di individuare e segnalare eventuali perdite in modo da consegnare ai tifosi un Old Trafford nelle migliori condizioni possibili. Lo United, come riportato dal tabloid, afferma che questo progetto è inserito in un più ampio lavoro di riqualificazione in attesa che si possa procedere all'ampliamento e al miglioramento della struttura.

Lo United continua a perdere: dai tetti dell’Old Trafford scola acqua…- immagine 2

AMPLIAMENTO - Il Manchester United studia da tempo la fattibilità del progetto di uno stadio più capiente. La riqualificazione dell'Old Trafford potrebbe aumentare la capacità dell'impianto a oltre 80.000 spettatori. Si è individuata anche l'area dove intervenire: lo stand di Sir Bobby Charlton. Il co-presidente dello United Joel Glazer è a conoscenza dei problemi, emersi durante una riunione del Forum dei fan il 24 settembre quando, all'ordine del giorno, vi era la voce  "lavori di pianificazione iniziale" per la riqualificazione dell'Old Trafford e del campo di allenamento di Carrington del club.  La discussione di quella parte del terreno si lega anche allo sviluppo metropolitano, considerando la presenza della stazione e di altre abitazioni nei press del settore. Ulteriori lavori includerebbero anche il lavoro per migliorare i media e le strutture di trasmissione, oltre a ulteriori aree di ospitalità, considerate essenziali per rendere il progetto finanziariamente sostenibile.