calcio

Lo strano “furto” del Malmö al Chelsea: quando ai blues rubarono i palloni

Lo strano “furto” del Malmö al Chelsea: quando ai blues rubarono i palloni - immagine 1

Retroscena molto divertente: una sacca di palloni presa erroneamente dagli svedesi a Stamford Bridge. Il valore della “refurtiva”? Circa 2000 sterline.

Redazione Il Posticipo

Moltissime persone, al giorno d'oggi, lamentano il fatto che il calcio di oggi è diventato più simile ad un  business. Vero è che un club non fa i conti soltanto con delle entrate stratosferiche ma deve anche mettere a bilancio delle uscite molto importanti. A questo ha dato peso il Chelsea, ultimamente, in quanto ha dovuto fare i conti con circa 2000 sterline di beni mancanti. Un bizzarro "furto" da parte del Malmö, che si è portato a casa...una sacca di palloni dell'Europa League appartenenti ai Blues.

OOOPS - Tutto risale alla partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, giocata il 21 febbraio del 2019  a Stamford Bridge. Sfida a senso unico, che ha ricalcato l'andata. visto la squadra della Scania uscire dalla competizione dopo aver incassato due gol all'andata e tre al ritorno. 5-1 globale. E dopo il tre a zero incassato a Londra, lasciando Stamford Bridge, gli svedesi hanno mestamente raccolto i propri effetti personali e li hanno caricati sul pullman. Ma una volta arrivati in aeroporto hanno scoperto di aver portato via qualcosa che non apparteneva loro.

Lo strano “furto” del Malmö al Chelsea: quando ai blues rubarono i palloni - immagine 1

FRATINI - Una sacca di palloni di troppo era stata involontariamente sottratta al Chelsea. Nel momento in cui il personale del club ospite se ne è accorto ha subito contattato gli inglesi. Una fonte del Sun rivela che in quel momento a Stamford Bridge ci sono state delle fragorose risate e nessun risentimento in quanto il tutto era accaduto per errore. In ogni caso, il Malmö si è anche fatto perdonare. Consapevoli che a loro non sarebbero più servite, almeno per quella stagione gli svedesi hanno deciso di restituire il... maltolto e di aggiungere alla sacca di palloni incriminata anche tutte le pettorine ufficiali dell’Europa League in dotazione al club. Un gesto molto gradito dal club londinese. Fra l'altro i fratini in più hanno anche svolto discretamente bene il ruolo di portafortina.  La squadra allora affidata alla guida tecnica di Maurizio Sarri è arrivata in fondo alla competizione e l'ha vinta in finale contro l'Arsenal.