Lo Sheffield United in trasferta a Liverpool si allena…al parco, tra buche e cani

Lo Sheffield United in trasferta a Liverpool si allena…al parco, tra buche e cani

Il calendario festivo della Premier fa arrabbiare molte squadre, ma c’è anche chi la vive decisamente meglio. È il caso dello Sheffield United, che prepara il match contro il Liverpool in una location…abbastanza inattesa.

di Redazione Il Posticipo

Con un calendario fitto come quello della Premier League, bisogna imparare a fare di necessità virtù. Molte squadre, tra cui le big come il Manchester City o il Liverpool campione del mondo, si sono lamentate del poco tempo tra una partita e l’altra, con Guardiola e Klopp che non perdono mai l’occasione di lanciare qualche frecciatina a chi organizza il campionato. Ma c’è anche chi, non avendo addosso la pressione di dover vincere ogni partita, la vive decisamente meglio. È il caso dello Sheffield United, assieme al Leicester la più bella sorpresa di questa stagione. Le Blades sono attualmente all’ottavo posto e si godono il periodo festivo anche in trasferta.

ALLENAMENTO SUL PRATO – E cosa c’è di meglio che passare un po’ di tempo all’aria aperta? Del resto, affrontare City e Liverpool di fila, entrambe le volte in trasferta e a distanza di quattro giorni, è già pesante di suo. Di conseguenza, la squadra di Chris Wilder ha optato per un allenamento decisamente sui generis prima di affrontare i Reds nel tempio di Anfield. Invece di fare la rifinitura su un campo da calcio, lo Sheffield United prepara il match sull’erba, assai meno curata, di Stanley Park. I frequentatori del parco di Liverpool, che divide Anfield da Goodison Park, la casa dell’Everton, hanno quindi trovato degli ospiti decisamente inattesi in mattinata.

REGALINI – E tra una buca e un regalino indesiderato da parte di un cane, che ha deciso di marcare il territorio, i calciatori di Premier si sono trasformati nel più classico gruppo di ragazzini che marina la scuola e si porta il pallone sull’erba. Una notizia che è diventata immediatamente virale via Twitter e che non ha fatto altro che aumentare lo status di squadra simpatia delle Blades. “Impossibile trovarli antipatici”, commentano in rete. Di certo, i calciatori di Wilder hanno trovato un ottimo modo per smaltire la tensione prima di incontrare la capolista. E chissà, se lo Sheffield dovesse riportare punti da Anfield, magari l’allenamento al parco diventerà un must di chi gioca contro il Liverpool.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy