Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Liverpool, tutto pronto per i festeggiamenti: un palco nel cuore della Kop per ringraziare i tifosi

Purtroppo, non sarà permesso ai supporter del Liverpool di essere presenti ad Anfield nel momento in cui Henderson solleverà il trofeo della Premier League. Ma i Reds hanno tutta l'intenzione di celebrare le loro leggende e i loro tifosi. A...

Redazione Il Posticipo

Niente record per il Liverpool di Klopp. I Reds, dopo aver conquistato un titolo atteso tre anni, hanno tirato i remi in barca. Normale, considerando che hanno avuto una stagione piena di impegni ravvicinati a cui si è sommato anche lo stop per il Covid. La sconfitta con l'Arsenal, con Alisson e Van Dijk stranamente fuori fase, significa che i campioni d'Inghilterra non potranno raggiungere quota 100, lasciando al Manchester City di Guardiola l'onore di essere l'unica squadra ad esserci riuscita. Poco male però, perchè di certo i tifosi dei Reds hanno altro a cui pensare: c'è da organizzare una festa.

FESTEGGIAMENTI - E da quanto trapela, sarà un'occasione unica. Anche perchè, purtroppo, non sarà permesso ai supporter di essere presenti ad Anfield nel momento in cui Henderson solleverà fisicamente il trofeo e i calciatori verranno premiati con le medaglie. Una scena altamente simbolica, nonostante Klopp e i suoi abbiano vinto già ormai da un mese, che arriva secondo tradizione all'ultima partita casalinga della stagione se il titolo è già stato assegnato. E come riporta la BBC, i Reds hanno tutta l'intenzione di celebrare sia le loro leggende che i loro straordinari tifosi. A consegnare le medaglie sarà infatti Sir Kenny Dalglish e lo farà nel cuore della Kop.

KOP - La curva di Anfield che rappresenta il cuore della tifoseria del Liverpool è infatti al momento sottoposta a un tanto rapido quanto significativo restyling. Alcuni dei celebri striscioni, che sono stati portati allo stadio prima della ripresa per far sentire meno soli Klopp e i suoi nelle partite a porte chiuse, sono già stati spostati. Il motivo è semplice: al centro del settore stanno allestendo il palco su cui verrà sollevato il trofeo della Premier League, in uno stadio che sarà vuoto ma allo stesso tempo pieno di emozioni. Il programma prevede giochi di luce e pirotecnici ed è pensato, spiega il DailyMail, per "ringraziare gli straordinari tifosi che saranno costretti a non essere presenti". Ma il cuore del Liverpool è la Kop. E quella non mancherà...